Fipav Lombardia: Piero Cezza nuovo presidente. Eletto il nuovo consiglio

MILANO – Si è celebrata oggi al Palasport del Centro Pavesi Fipav di Milano l’Assemblea Straordinaria del Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo, che era stata indetta a seguito delle dimissioni del Presidente uscente del Comitato Regionale Adriano Pucci Mossotti e a cui hanno partecipato il Presidente della Federazione Italiana Pallavolo Pietro Bruno Cattaneo e il Consigliere Federale Francesco Apostoli.

Grazie ad un’ottima partecipazione delle società del territorio, è stato eletto come nuovo Presidente Regionale, per il biennio 2019-2020, Piero Cezza, con un totale di 16.311 preferenze.

Passaggio di consegne, Cezza e Pucci Mossotti
Passaggio di consegne, Cezza e Pucci Mossotti

“Sono molto contento che le Società Lombarde mi abbiano dato la loro fiducia – questo il pensiero di CezzaOra inizieremo a lavorare perché la pallavolo lombarda possa mantenere alto il livello qualitativo e quantitativo dimostrato fino ad oggi. Il mio ringraziamento va inoltre ad Adriano Pucci Mossotti per l’impegno ed il lavoro in questi ventidue anni alla guida del Comitato.”

Per quanto riguarda il Consiglio Regionale, la principale novità è l’ingresso di Chiara Bassanelli (eletta con 19.200 voti) nel nucleo dei consiglieri dello scorso mandato; a completare la squadra le conferme di Piero Rangugni (20.040 voti), Gabriele Alessandrini (19.050), Andrea Boni (18.270), Massimo Nassini (18.210) e Cristina Cariboni (18.010).

“Queste elezioni segnano la continuità di un lavoro incessante durato ventidue anni – afferma Adriano Pucci Mossottie sono sicuro che Piero Cezza è il presidente giusto per garantire alla nostra Regione di poter continuare e migliorare il percorso intrapreso. A Piero i miei migliori auguri di buon lavoro, assieme a tutto il suo Consiglio.”

 

Sostieni Volleyball.it