Fipav Modena: #Midivertoseriamente con Julio Velasco

MODENA –  È stato presentato nella Sala di Rappresentanza del Comune di Modena il ritorno al PalaPanini di Julio Velasco: non ad allenare, ovviamente, ma per una giornata di arricchimento e confronto dal titolo “Mi diverto seriamente – Un pomeriggio con Julio Velasco”.

L’evento avrà luogo dalle 15 alle 19 di sabato 21 settembre al PalaPanini e sarà un’occasione di altissima formazione, dedicata ai diversi attori coinvolti a vario titolo nello sport, con particolare riferimento al volley: allenatori di ogni ordine e grado dell’Emilia Romagna, dirigenti e atleti, ma anche tifosi, volontari e genitori.

L’incontro formativo sarà suddiviso in due moduli:

1° parte – L’EDUCAZIONE DEI GIOVANI E IL GIOCO DI SQUADRA: la specialità di Julio Velasco, la peculiarità dell’organizzazione di squadra nel creare regole, educare i ragazzi, forgiare personalità ed emotività.

2° parte – METODOLOGIA DELL’INSEGNAMENTO: una parte più tecnica per capire come trasmettere al meglio le proprie conoscenze, con un maestro d’eccezione.

“Il corso che farò a Modena – ha raccontato Velasco tramite un video-messaggio – è un regalo alla pallavolo modenese, un contributo a una Città che mi ha dato tanto e che amo molto”.

“Julio si è offerto a questa iniziativa gratuitamente – ha infatti rimarcato Eugenio Gollini, presidente provinciale Fipav – quando alla serata di presentazione del libro ‘Modena Capitale della pallavolo’ avevamo detto che quella pubblicazione doveva essere un punto di ripartenza e non solo un ricordo storico. Il pomeriggio del 21 settembre nasce da quella spinta”.

Lo stesso Gollini ha poi specificato che i proventi dell’iniziativa (aperta agli allenatori, per cui varrà come corso di aggiornamento, ma anche agli appassionati al costo di 80 euro al biglietto) andranno tutti in progetti sul territorio di Modena dedicati ai giovani e allo sviluppo del volley.

Proprio da ieri sono in vendita sulla piattaforma TicketOne i biglietti. – clicca qui

“Il Comune dà pieno e convinto sostegno a un’iniziativa che non comprende solo il lato tecnico, ma anche e soprattutto quello sociale” ha raccontato la neo assessora allo sport Grazia Baracchi, mentre il vice-presidente Fipav nazionale, Giuseppe Manfredi, ha sottolineato come “Julio Velasco apporti anche un grande arricchimento culturale. Lo abbiamo rivoluto con un ruolo federale nelle nazionali? Sì, ma non è un ritorno al passato, bensì uno sguardo verso il futuro e le sue capacità coi giovani”. Presenti anche Silvano Brusori, presidente Fipav Emilia-Romagna, Andrea Dondi del Coni Point Modena e Giorgio Giuliani di Avis, partner Fipav Modena da ormai tre anni.

L’iniziativa (tutte le informazioni sul sito fipav.mo.it) sarà gratuita per tutti i giocatori e alle giocatrici tesserati a Società affiliate al Comitato Fipav di Modena nati/e dal 1999 al 2003 compresi e ad alcune classi dei licei sportivi modenesi.

L’evento gode dei patrocini di Regione Emilia-Romagna, Comune di Modena, CONI Emilia-Romagna ed è realizzata in collaborazione con Avis Provinciale di Modena.

Sostieni Volleyball.it