Mentre le selezioni pugliesi maschile e femminile si riuniscono in collegiale (a Locorotondo dal 17 al 22 giugno) in vista del Trofeo delle Regioni, che si svolgerà nelle Marche dal 1 al 6 luglio, la Puglia traccia il bilancio delle finali nazionali giovanili analizzando la stagione delle società pugliesi che vi hanno preso parte.

Le Pugliesi alle Finali nazionali giovanili

Femminili:
U18F: 12° posto ASD Europa Primadonna Bari Volley
U16F: 9° posto Volley San Vito (BR)
U14F: 12° posto Eurovolley Sant’Elia Brindisi
Maschili:
U19M: 4° posto Materdomini Castellana Grotte (BA)
U17M: 9° posto Materdomini Castellana Grotte (BA)
U15M: 7° posto Materdomini Castellana Grotte, 10° posto Pol. 2000 Ostuni (BR)
U14M: 11° posto Zammarano Sportlab Foggia
U13M: 4° posto Green Volley Francavilla

Femminile

Sant’Elia Brindisi U14F

U18F: Al femminile, la Primadonna Bari Volley, ha conquistato un buon 12° posto alle finali nazionali U18 svolte a Gorizia dal 6 al 9 giugno. La formazione di punta del settore giovanile della società barese, dopo una stagione tra serie C e campionato di categoria, ha dimostrato il proprio valore confrontandosi con l’elite del volley nazionale. Dopo aver chiuso in terza posizione la fase a gironi, alle spalle di San Donà e Monfalcone, le ragazze allenate da Vito Santamaria e Francesco De Robertis, supervisionata per l’occasione dal direttore tecnico Roberto Brattoli ha chiuso al 12° posto sconfitta poi da Bologna prima e Jesi poi nelle semifinali e finali 9-12 posto. Un’annata comunque da ricordare tra prima squadra, sesta alla fine del campionato nazionale di serie B1, e settore giovanile in vista di un futuro ambizioso “Anche in un anno difficile come questo tante sono le cose buone che si possono salvare in questa stagione sportiva”, ci racconta il DS Vito Petruzzelli. “Ogni anno si vorrebbe vincere il campionato o andare ai play off. Poi ci scontra con la crisi economica e ogni programma va in gloria. Se il sesto posto di quest’anno, alla fine non è da buttare, è anche logico che per il futuro si vorrebbe di più. Antonaci, Bottiglione, Carriello, Cosentino, Tritto in stretto ordine alfabetico, sono confermate, così come Brattoli e suoi collaboratori. Per i nuovi acquisti , dalla serie A arriva il libero Cacciapaglia e da lì dovrebbero arrivare due forti attaccanti. L’obbiettivo sono i play off. Sicuramente per le giovanili si riparte da Gorizia e la volontà non può essere che quella di confermarsi la realtà più importante del sud Italia. Di più e meglio si farà per arricchire e qualificare il gruppo. Politica per Bari Volley quella di km 0. Grande attenzione alle promesse del territorio. Il futuro è loro.”

Primadonna Bari Volley U18: Valeria Gorgoglione,Iolanda Romanazzo,Alessia Paradiso,Irene Massaro,Angelica Tritto,Ylenia Pellegrino,Delia Girardi,Monica Piemontese,Chiara Vinciguerra,Miriana Trotti,Angelica Cianciotta,Serena Matera,Maria Pia Inchingolo. 1° All Vito Santamaria, 2° All Francesco De Robertis.

Materdomini Castellana Grotte U19M

U16F: In una stagione non positiva dal punto dei vista dei risultati in A2 (chiusa in ultima posizione), San Vito dei Normanni torna col sorriso dalle finali nazionali U16 di Chioggia con un 9° posto che soddisfa la dirigenza sanvitese. Dopo la fase a gironi chiusa al terzo posto, con una vittoria, San Vito ha poi battuto Carpi nella semifinale e Carrarese al tie break nella finale 9-10° posto conquistando così il miglior piazzamento della storia di San Vito a livello giovanile. La squadra della Volley S.Vito, guidata dai coach Lo Re e Semeraro, chiude la stagione con la vittoria del titolo regionale e provinciale under 16, oltre al titolo provinciale under 18 ed il secondo posto regionale sempre nella stessa categoria.

Volley San Vito U16: Martina Miceli,Marika Brandi,Martina Lanza,Roberta Monna,Adelaide Soleti,Martina Cavassa,Francesca Lattanzio,Beatrice Zizzi,Francesca Caccetta,Alessandra Vinci,Monica Zippo,Marta Pignatelli,Francesca Bernardi. 1° All. Cosimo Lo Re

Materdomini Castellana Grotte U17M

U14F: Nelle finali U14 femminili svolte in Umbria dal 22 al 26 maggio, la Puglia è stata rappresentata dalla Volley Sant’Elia Brindisi che dopo quattro anni di finali regionali ha raggiunto le nazionali conquistando il titolo di campione regionale 2013. Un 12° (su 21) posto frutto del lavoro fatto col proprio vivaio, infatti 9 delle 12 atlete provengono dal settore giovanile della società brindisina mentre due in prestito dal Lithing Ostuni. Il set vinto contro la terza classificata ha dimostrato quanto di buono fatto nel corso della stagione in ottica futura “Lo staff tecnico si dichiara contento e pronto a mettere in atto tutto cio che queste nazionali hanno insegnato, a cominciare proprio dai turni di minivolley che sono il fiore all’occhiello della società’,ai quali ci si dedica con impegno e professionalità perché sono la base per poter continuare a brillare nel settore giovanile. Nonostante l’arrivo dell’estate l’Eurovolley non va in vacanza –afferma il presidente Antonio Mangione- perché per essere protagonisti e confermare la propria egemonia bisogna concentrarsi e organizzare per bene la prossima stagione agonistica il cui obiettivo è la presenza alle finali nazionali 2014.”

Sant’Elia Brindisi U14: Greta Mollo, Rebecca Spinelli, Greta Montemurro, Eleonora Calamo, Alessia Lo Parco, Agnese De Nigris, Martina Pellegrino ,Noemi Ancora, Federica Manni, Noemi De Maria, Chiara Prete. 1° All. Valentina Pinto 2° All. Emanuela De Maria

Maschile

Materdomini Castellana Grotte U15M

U19M, U17M, U15M : Nella stagione in cui la prima squadra ha conquistato la promozione in A2 vincendo il campionato di B1 con i giovani del progetto protagonisti, la Materdomini Castellana Grotte, campione regionale U19, U17 e U15 ha conquistato un ottimo quarto posto nel campionato U19 chiudendo il massimo campionato maschile di categoria giovanile ai piedi del podio alle finali nazionali svolte a Napoli dal 30 maggio al 2 giugno. La formazione castellanese, guidata in Campania per l’occasione da Diego Vannicola, dopo aver battuto Padova nei quarti di finale per 3-1, si è dovuta poi arrendere a Casa Modena in semifinale e a Cuneo in finale 3°-4° posto.

Materdomini U19: Attanasio Simone,Battista Leonardo,Bruno Vito,Ciavarella Alessandro,Civita Vincenzo,De Serio Michele,Inguscio Alessio,Mangini Vincenzo,Mariella Giulio,Marzo Luca,Melfi Alessandro,Pellegrino Davide,Primavera Alessandro. 1° All. Vincenzo Fanizza, 2° All. Diego Vannicola

Pallavolo 2000 Ostuni U15M

In U17 nonostante un avvio non positivo nella fase a gironi, la Materdomini ha chiuso al 9° posto battendo Albisola in semifinale e Ortona (3-1) nella finale 9-10°. La formazione schierata in U17 dal direttore tecnico Vincenzo Fanizza, è stata la formazione più giovane della competizione che, tra l’altro, nel proprio settore giovanile è al suo primo anno di corso. “Nonostante ambivamo a stare tra le prime otto questo nono posto va benissimo – ha commentato Fanizza – . In campo abbiamo anche dovuto far a meno dello schiacciatore Giammarco Marchitelli in fase di recupero per l’infortunio alla spalla. L’unico rammarico è stato perdere contro Padova”.

Materdomini U17: Atene Pierluigi, Braico Alessandro, Desiderio Michele, Di Masi Leonardo, Fuentes Alessandro, Mangini Vincenzo, Marchitelli Gianmarco, Matera Enrico, Mazzarelli Giuseppe, Nero Alessandro, Petrosillo Francesco, Rizzo Giuseppe, Valente Vito. 1° All. Vincenzo Fanizza, 2° All. Giuseppe Gasbarro.

Zammarano Sportlab Foggia U14M

In U15 i ragazzi guidati da Vincenzo Fanizza hanno chiuso al 7° posto le finali nazionali svolte in Sicilia dal 30 maggio al 2 giugno dopo aver battuto nella finale 7-8° posto i Diavoli Rosa di Brugherio per 3-0.

Materdomini U15: Di Pinto Fabio,Campanella Claudio,Longo Peppe,Donatone Giuseppe,Lacatena Leonardo,Palattella Mattia,Petrera Francesco,Occhiogrosso Yuri,Garganese Giampiero,Abbondanza Giuseppe,Lombardi Francesco,Pace Domenico,D’Alba Enrico,Marra Alberto. 1° All. Vincenzo Fanizza 2° All. Giuseppe Gasbarro.

“In U15 e U19, eccellente frutto di un lavoro fatto in casa, ha commentato Fanizza, i risultati importanti ci premiano dopo un’annata di sacrifici e lavoro. Non posso che ringraziare sia i ragazzi under 15 che i ragazzi under 19 per i risultati raggiunti all’insegna delle soddisfazioni. Non solo c’è da registrare il miglioramento rispetto allo scorso anno, ma anche una certa costanza che ormai contraddistingue l’accademia e ci consente di ottenere riconoscimenti a livello nazionale”.

Green Volley Francavilla U13M

U15M: Alle finali nazionali U15, in Sicilia c’era anche la Pallavolo 2000 Ostuni, vicecampione regionale, 10° classificata al termine della fase nazionale. La formazione ostunese si è presentata in Sicilia con una formazione risultata alla fine la squadra più giovane delle finali Etnee. Risultato rilevante quello dei ragazzi guidati dal duo Macelletti Greco, nel riuscire ad entrare nelle prime dieci squadre under 15 d’Italia, andando persino a migliorare il tredicesimo posto in classifica della passata edizione delle finali nazionali under 14. Il team manager del sodalizio ostunese, Emilio Iaia, si dice ben contento di aver raggiunto un altro importante risultato, che ha sancito il giusto riconoscimento di un’altra importante stagione agonistica all’insegne del volley giovanile. Continua sempre Iaia, di essere soddisfatto, di come Putignano e compagni hanno affrontato le gare di questa finale nazionale, di aver sfoderato tutto il proprio repertorio tecnico, con la giusta concentrazione e la grinta che ci contraddistingue. Il risultato del decimo posto ci lusinga e ci rende consapevoli di aver intrapreso la giusta strada per un futuro duraturo e ricco di successi. In ambito seniores, dopo la salvezza ottenuta in B2, Ostuni prepara le basi per il futuro come racconta il presidente Blasi “se la condizione economica lo consente, il nostro obiettivo è quello di fare sempre la B2 e serie D con i giovani, ma se questo non sarà possibile dovremmo ridimensionare il tutto facendo un campionato di serie C e D abbinando a loro il campionato under 19 e 17 oltre a tutti i campionati giovanili, 15/14/13 e mini volley, per poter permettere a tutti i nostri ragazzi di giocare senza avere pause durante la stagione agonistica. Per la società è la terza esperienza under 17 2005/06, under 14 2011/12, under 15 2012/13. Per noi una esperienza che ci permette di confrontarci con altre realtà nazionali cercando di prendere le cose migliori, ma allo stesso tempo vedere che ogni anno che passa riusciamo a migliorare cercando di offrire ai ragazzi una opportunità unica e sola nella vita. I progetti e gli obiettivi sono stati rispettati all’inizio della stagione, anzi la partecipazione ai play off con la serie D è stata una sorpresa piacevole che ci ha permesso di stare tranquilli facendo giocare l’under 15 già qualificata alla finale nazionale. I ragazzi si sono comportati benissimo, anzi più che bene, sia dal punto di vista tecnico che comportamentale, coadiuvati dai dirigenti Emilio Iaia ed Enzo D’Amico e dallo staff Tecnico Macelletti- Greco. Ripartiremo sicuramente dallo staff tecnico Macelletti- Greco che sarà riconfermato dopo il lavoro svolto in maniera eccellente, con un carico di lavoro non indifferente portando a termine l’impegno che hanno preso, ricordando che nella prima parte di questa stagione la B2 è stata guidata da Nacci, per noi un onore, con la sua esperienza e umiltà. L’Ostuni potrebbe arrivare ovunque, siamo abbastanza organizzati, anche se c’è tanto da fare. Io sono un presidente senza portafoglio, si programma con quello che si ha, noi da sempre abbiamo rivolto la nostra attenzione ai giovani, per ora della provincia, in futuro vedremo.”

Pallavolo 2000 Ostuni U15: Fabio Sumeraro, Guido Argentieri, Stefano Cisternino, Claudio Lenoci, Salvatore Putignano, Gabriele Ippolito, Andrea Melpignano, Domenico Triarico, Angelo Coan, Silvio Tanzarella, Gianluca Zurlo, Alessio Pastore, Francesco D’Amico. Allenatore: Cosimo Maceclletti, Gianni Greco.

Primadonna Volley Bari U18F

U14M: Prestigioso risultato per la Zammarano Sportlab Foggia con un 11° posto conquistato alle finali nazionali U14 svolte in Calabria, dopo la vittoria del titolo regionale. La formazione foggiana allenata da Pasquale Mariella ha battuto in finale 11-12° posto la formazione sarda di Oristano.

Zammarano Sportlab Foggia U14: Bruno Francesco Pio, Carone Marco, Cianfrone Mario, Di Corcia Sante Nikolaos, Fini Michele, Lobasso Simone, Nunziante Andrea, Raccioppo Davide, Raffaele Michele, Rossi Gabriele Pio, Stridi Marco, Tellez Alvarez J.B.. 1° All. Pasquale Mariella, 2° All. Domenico Guerrieri.

Volley San Vito U16F

U13M: Nella categoria dei piccoli U13 con la nuova formula del 3×3, la Green Volley di Francavilla Fontana al suo secondo anno di attività allenata da Vincenzo Fanizza, ha concluso al 4° posto la kermesse svolta in Umbria ad Assisi che ha visto impegnate le 42 formazioni u13 maschili migliori d’Italia.

Green Volley Francavilla U13: Antelmi Danilo, Caliolo Gabriele, Madaghiele Luigi, Palmisano Andrea. All. Vincenzo Fanizza. 2° All. Giuseppe Gasbarro