Fipav Roma: “Sviluppa il tuo talento”. Oltre 200 giovani protagonisti nei Centri di Qualificazione Territoriale

173

ROMA – È stata una grande domenica per il Centro di Qualificazione Territoriale di Roma (CQT), protagonista della prima tappa di “Sviluppa il tuo talento. La pallavolo come educazione alla solidarietà, ai valori sportivi, alla salute e alla valorizzazione del territorio”. Nelle palestre di Roma, Zagarolo e Velletri oltre 200 ragazzi e ragazze dagli 11 ai 15 anni si sono allenati sotto la guida dello staff tecnico del Comitato, nelle selezioni di Roma 1 e Roma 2 e negli allenamenti “open” di Roma 3.

Circa 50 ragazze classe 2003, 2004 e 2005, tutte convocate, si sono allenate con i tecnici del CQT e con la supervisione del direttore del settore femminile Giampiero Barghini. Presente anche Simonetta Avalle, selezionatrice del Lazio all’ultimo Trofeo delle Regioni e responsabile al femminile di “Sviluppa il tuo talento”. Progetto che nel maschile ha preso ufficialmente il via proprio nella giornata di domenica, con lo stage aperto a tutti i ragazzi nati nel 2005 e nel 2006 presso il Pala Ferretti di Roma. Il direttore tecnico Alessandro Barbiero, insieme al suo staff, ha visionato oltre 70 atleti delle società del territorio, ma va sottolineata anche la nutrita presenza nelle palestre di Zagarolo e Velletri, negli allenamenti di Roma 1 e Roma 2. In totale, nel corso della mattinata, sono stati protagonisti 160 giovani pallavolisti. Presenti sui campi le consigliere FIPAV Roma Paola Camilletti e Maria Rosaria Gaito, referenti per i CQT maschili e femminili.