Home News Fipav FIVB: Ufficiale, i transfer avranno la durata del contratto. Club e Nazionali...

FIVB: Ufficiale, i transfer avranno la durata del contratto. Club e Nazionali tornano i 14 giorni pre gare. Ma anche dopo…

440
LOSANNA – Il Consiglio di amministrazione della FIVB, nel corso della riunione del 3 novembre 2020, ha approvato importanti modifiche alle disposizioni che disciplinano i trasferimenti internazionali di cui all’articolo 6 del Regolamento sportivo della FIVB. 
 
Queste modifiche sono state apportate per allineare il Regolamento sportivo della FIVB ai principi precedentemente approvati dal Consiglio di amministrazione della FIVB e dal Comitato esecutivo della FIVB nel 2019. Queste disposizioni avranno un impatto sui trasferimenti durante la stagione 2021-2022.
 
In particolare, la FIVB desidera evidenziare le seguenti modifiche chiave al sistema di trasferimento FIVB:
 
1)  Consentire ai club e ai giocatori di ottenere ITC pluriennali per un club in base alla durata del contratto del giocatore (fino a cinque stagioni) con la sospensione degli ITC dei giocatori per il periodo riservato alle convocazioni delle nazionale.
 
2)  La Fivb ha definito il periodo riservato alle nazionali dal 16 maggio al 14 ottobre ma consente alle leghe nazionali di svolgersi tutto l’anno in quei paesi in cui la sua squadra nazionale non partecipa a una competizione internazionale e i suoi giocatori non partecipano a competizioni internazionali.
 
3)  Rinominare e definire le tariffe e lo scopo di dette commissioni applicabili per il trasferimento internazionale, nonché fornire le procedure pertinenti relative a tutte le commissioni applicabili.
 
4)  Estensione del periodo di rilascio dei giocatori da parte dei club verso le nazionali ai 14 giorni prima dell’inizio delle attività (il periodo nelle scorse stagioni era stato ridotto a 10 giorni) e aggiunta di un periodo di 14 giorni dopo le competizioni per squadre nazionali per consentire ai giocatori che giocano in tutte le competizioni per club e per squadre nazionali di recuperare e prepararsi per la prossima stagione in cui giocheranno.
 
Qui i regolamenti aggiornati.

Sostieni Volleyball.it