Francia: Lo Chaumont di Prandi vince la Supercoppa. Cannes ko in 3 set

505

Supercoppa (2 ottobre)
AS Cannes – Chaumont 0-3 (20-25, 25-27, 28-30)
MVP: Corre.
CHAUMONT – Lo Chaumont inaugura il suo nuovo impianto mettendo in bacheca la sua seconda Supercoppa dopo quella vinta nel 2017 (ultimo anno in cui si era giocato il trofeo). A farne le spese è il Cannes dell’assente Nelli (al suo posto è stato spostato Fromm opposto), sconfitto in 3 set.
Nel primo set lo Chaumont fa la differenza a muro (4 a 0), prende subito un bel vantaggio (8-14) e lo mantiene senza problemi sino al termine (20-25).
Il Cannes reagisce nel secondo parziale e sembra avviato al pareggio (23-21), ma nel momento topico Fromm incappa in 3 murate consecutive: 23-23, 24-25 e 25-27.
La formazione campione di Francia prova ancora a riaprire la partita nel 3° set salendo di tono a muro (14-10), ma lo Chaumont picchia duro in battuta e con una clamorosa giocata sull’asse Massimino-Herrera (inizialmente lasciato in panchina per essere in ritardo con la preparazione, ma comunque efficace una volta in campo) trova il sorpasso: 15-16. Finale punto a punto. Lo Chaumont arriva per primo al match point (23-24), ma il Cannes ne annulla due e passa avanti con l’ace di Gelinski (26-25). I padroni di casa annullano però 3 set point, tornano avanti con un’invasione di Klyamar svelata dal videocheck (28-29) e chiudono con la bomba al servizio di Herrera che abbatte Mouiel colpendolo al volto (28-30).

Sostieni Volleyball.it