Francia: Tourcoing e Tours battono 3-2 Chaumont e Narbonne nei big-match

Vittorie anche per Cannes, Montpellier e Cambrai

148

FRANCIA – Si è completata oggi con cinque partite la 10° giornata di Ligue A, fra queste 2 big-match.
Nel primo il Tourcoing ha sconfitto 3-2 lo Chaumont di Prandi (oggi assente per non avere ancora completamente recuperato dal Covid-19 e sostituito da Kupiec), finalmente tornato oggi in campo dopo quasi un mese (l’ultima apparizione in campo prima dei tanti casi di coronavirus che hanno bloccato la squadra e l’hanno costretta al ritiro dalla Coppa CEV risaliva al 29 ottobre). I locali, ben guidati in regia dall’MVP Sanchez, hanno dominato i primi 2 parziali, ma con gli ingressi di Jeanlys e Mergarejo al posto di Herrera (oggi falloso con 6 errori in attacco) e Petrov lo Chaumont ha portato il match al tie-break, parziale in cui però il Tourcoing è tornato a dominare in attacco (64% a 36%).
E’ finito al tie-break anche l’altro big-match tra Narbonne (con Gabin e l’ottimo Zerba al posto degli infortunati Uriarte e Gueye) e Tours. Il successo è andato alla formazione di coach Henno che dopo un primo set da dimenticare ha attinto a piene mani dalla panchina con gli ingressi di Chauvin, Pablo Ventura e Toledo al posto di Coric, Wounembaina ed Udrys.
A pari punti della capolista Tourcoing si è portato il Cannes che con 21 punti (di cui 9 a muro) di Averill ha sconfitto 3-1 il Nizza (senza Clère).
Si avvicina alla vetta (ora distante un solo punto) anche il Montpellier dell’italocubano Javier Gonzalez che ha vinto in soli 3 set (ma tutti i parziali sono terminati col minimo scarto) sul campo del Nantes di Bertini e Fedrizzi.
Chiude il quadro il 3-1 del Cambrai al deludente Poitiers di Raffaelli.

Risultati e programma 10° giornata
27 novembre
Parigi – Ajaccio 1-3 (23-25, 21-25, 27-25, 21-25)
Sète – Tolosa 0-3 (21-25, 23-25, 22-25)

28 novembre
Tourcoing – Chaumont 3-2 (25-14, 25-17, 21-25, 16-25, 15-9)
Top Scorer: Starovic 14, Loser 13, Cardenas 13, Bultor 11, Palonsky 10; S. Marshall 12, Mergarejo 11, Jeanlys 10, Mc Donnell 9, Herrera 7. MVP: Sanchez.

Narbonne – Tours 2-3 (25-18, 21-25, 18-25, 25-21, 12-15)
Top Scorer: Zerba 16, Ramos 15, Zanoti 14, Hirsch 13, Allan Verissimo 5; Pablo Ventura 17, El Graoui 16, Leandro Nascimento dos Santos “Aracaju” 14, Petrus Montes 10, Toledo 9. MVP: Zerba.

Cannes – Nizza 3-1 (29-27, 21-25, 25-13, 25-23)
Top Scorer: Averill 21, L. Williams 20, Klyamar 11, Koncilja 10, Aciobanitei 9; Andric 20, M. Dukic 16, Salerno 10, G. Cuk 5, Ah-Kong 5. MVP: non pubblicato.

Nantes – Montpellier 0-3 (23-25, 23-25, 23-25)
Top Scorer e italiani: Michalovic 18, Fedrizzi 9, B. Ruiz 8, Bartos 8; Demyanenko 10, Sclater 9, Panou 8, Le Goff 8, Mendez 7, Palacios 6, J. Gonzalez 3. MVP: non pubblicato.

Cambrai – Poitiers 3-1 (25-17, 29-27, 23-25, 25-23)
Top Scorer e italiani: Daniel Cagliari 25, Osoria 13, G. Quiroga 13, Yago Dutra 11, Jecmenica 8; Neves Atu 18, Petreas 11, Raffaelli 10, S. Ngapeth 9, Pajenk 8. MVP: Osoria.

Classifica
Tourcoing 19p 7v-1p
Cannes 19p 7v-2p
Montpellier 18p 6v-2p
Tours 17p 6v-1p
Tolosa 14p 6v-2p
Cambrai 13p 4v-4p
Narbonne 12p 4v-4p
Chaumont 12p 3v-4p
Sète 11p 4v-4p
Poitiers 9p 3v-4p
Nizza 6p 2v-5p
Parigi 6p 1v-6p
Ajaccio 5p 1v-8p
Nantes 4p 1v-8p

Formula
Stagione regolare di 26 giornate. Le prime 8 ai play off, l’ultima retrocede. Quarti, semifinali e finale al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri con gara 2 ed eventuale gara 3 in casa della squadra meglio classificata in reg. season.

Sostieni Volleyball.it