Friedrichshafen: Che botta! La ZF Arena chiude, per sempre…

584
ZF Arena di Friedrichshafen

FRIEDRICHSHAFEN – Che botta per il volley tedesco… La ZF Arena chiuderà i battenti lunedì prossimo, 28 settembre. Per sempre.

La ragione della terribile notizia è un danno al tetto che non può essere riparato.  Dopo una serie di indagini strutturali iniziate nell’ottobre 2019, gli esperti hanno rilevato una corrosione sui cavi d’acciaio della struttura del tetto. “Anche se non c’è un rischio acuto di crollo, gli esperti non possono escludere un rischio latente, soprattutto in presenza di carico di neve”, hanno comunicato i responsabili del Comune di Friedrichshafen.

Non è stato ancora stabilito dove andrà a giocare la squadra del VfB Friedrichshafen, forse in una sala del quartiere fieristico. 

Chiude un impianto storico per la pallavolo continentale, dove i club italiani hanno giocato in diverse occasione e dove il club tedesco si era costruito una casa accogliente con servizi ai propri fans di primissimo ordine, come un ristorante per il post gara, aree di intrattenimento per il confronto tra appassionati e tecnici, sempre nei post gara. Dove anche l’impianto di illuminazione era avveniristico per i tempi.

Sostieni Volleyball.it