Germania: Il Berlino di Serniotti si aggiudica il derby

282
Carroll contro il muro del VCO Berlin

GERMANIA – Tutto facile per il Berlino di coach Serniotti che asfaltando il giovane VCO Berlin si porta in vetta alla classifica a pari punti con il Friedrichshafen (che però ha una vittoria in più).

Risultati 8 febbraio
BR Volleys – VCO Berlin 3-0 (25-21, 25-16, 25-15)
Top Scorer: Carroll 22, Schott 14, Okolic 7, Fischer 6; Bogachev 11, Brehme 7, Monnich 7.

Classifica
VfB Friedrichshafen 39 (14v-1p)
Berlin Recycling Volleys 39 (13v-2p)
United Volleys Rhein-Main 36 (12v-3p)
SWD Powervolleys Düren 34 (12v-4p)
SVG Lüneburg 30 (10v-6p)
TSV Herrsching 20 (6v-9p)
TV Ingersoll Bühl 17 (5v-10p)
Netzhoppers Solwo Königspark KW 16 (5v-11p)
TV Rottenburg 15 (5v-10p)
Solingen Volleys 5 (2v-14p)
VCO Berlin SWD 4 (1v-15p)

Formula
Le prime 6 squadre direttamente ai quarti di finale; dalla 7° alla 10° agli ottavi. Ottavi e quarti al meglio delle 3 partite, semifinali e finale al meglio delle 5 partite.
Le perdenti degli ottavi giocano uno spareggio al meglio delle 3 partite: chi perde retrocede.
Il VCO Berlin non può retrocedere né partecipare ai play off.

Sostieni Volleyball.it