Germania F.: Stoccarda-Dresda 3-0 nel big-match. Nessuna sorpresa negli altri incontri

GERMANIA – Giocate ieri le 5 partite del week-end della Bundesliga femminile.
Nel big-match lo Stoccarda ha sconfitto 3-0 il Dresda grazie alle ottime prove di Rivers (22 punti e 47% in att.) e Van Gestel (56% in att., 0 errori, 0 murate) che hanno compensato il 2 su 21 in attacco di Lazic. Troppi problemi in attacco per il Dresda (32% di squadra) che dopo aver sprecato un buon vantaggio nel primo set e dopo aver lottato nel secondo è definitivamente crollato nel terzo.
Nelle altre partite vittorie per le favorite Aachen, Vilsbiburg, Schwerin e Potsdam.

Risultati 12 ottobre
Allianz MTV Stuttgart – Dresdner SC 3-0 (25-23, 25-22, 25-14)
Top Scorer: Rivers 22, Van Gestel 12, Lohuis 8, Samadan 8; Kubura 13, K. Rolfzen 10, Stigrot 9, Weitzel 5.

Ladies in Black Aachen – USC Münster 3-0 (25-22, 25-23, 25-22)
Top Scorer: Storck 13, M. Jasper 11, Thater 10; Vanjak 17, Kastrup 9, Alsmeier 7.

Schwarz-Weiß Erfurt – Rote Raben Vilsbiburg 2-3 (25-18, 20-25, 25-19, 25-20, 14-16)
Top Scorer: Brisebois 24, Lenz 15, Pettke 10; N. Taylor 24, J. Guilliams 19, Przybylak 15.

VfB Suhl LOTTO Thüringen – SSC Palmberg Schwerin 1-3 (25-22, 18-25, 21-25, 17-25)
Top Scorer: Patockova 13, Steger 13, Siebring 8; Mckenzie Adams 20, Drewniok 18, Szakmary 17.

SC Potsdam – NawaRo Straubing 3-0 (25-10, 25-22, 25-13)
Top Scorer: Escamilla 16, Abercrombie 16, Stautz 9; Steen Knudsen 8, Große Scharmann 6, Ismaili 6.

Classifica
SC Potsdam 6p 2v-0p
Allianz MTV Stuttgart 6p 2v-0p
Ladies in Black Aachen 5p 2v-0p
Rote Raben Vilsbiburg 5p 2v-0p
SSC Palmberg Schwerin 4p 1v-1p
NawaRo Straubing 3p 1v-1p
USC Münster 3p 1v-2p
Schwarz-Weiß Erfurt 1p 0v-2p
VfB Suhl LOTTO Thüringen 0p 0v-2p
Dresdner SC 0p 0v-2p
VC Wiesbaden 0p 0v-1p

Formula
Le prime 8 ai play off. Quarti e semfinali al meglio delle 3 partite, finale al meglio delle 5 partite. Gli abbinamenti delle semifinali tengono conto della classifica di reg. season (ad es. se dovessero passare 1°, 2°, 4° e 6° la prima giocherebbe contro la 6° e non contro la 4°).