Germania: Terzo scudetto consecutivo per il Berlino. Friedrichshafen ko in 3 set

565
Il Berlino è ancora campione di Germania

FRIEDRICHSHAFEN – Con 19 punti (col 52% a rete e 3 muri) dell’ex-Verona Adam White il Berlino (con Carroll e Kromm tornati nel sestetto di partenza) si aggiudica la decisiva gara 5 di finale scudetto espugnando in soli 3 set il campo del Friedrichshafen e laureandosi così campione di Germania per il terzo anno consecutivo (nono scudetto complessivo).
Altra delusione dunque per la squadra di Heynen che come accaduto nella passata stagione non riesce a completare il triplete dovendosi accontentare di Supercoppa e Coppa di Germania. La partita è stata anche il match di addio al volley del 36enne palleggiatore Simon Tischer.

Finale: Gara 5 (9 maggio)
VfB Friedrichshafen – Berlin Recycling Volleys 0-3 (20-25, 17-25, 22-25) Serie: 2-3
Friedrichshafen: Sossenheimer 11, D. Malescha 11, Protopsaltis 8, Collin 5, Takvam 5, Kocian 1, M. Steuerwald (L); Boladz 2, Tischer 2, Günthör 1, Atanasov 0. N.e.: Kevorken, Späth, Kohl (L). All.: Heynen.
Berlino: White 19, Carroll 13, Okolic 12, Vigrass 6, Kromm 5, Pujol 3, Perry (L); K. Russell 0, Kühner 0. N.e.: S. Marshall, Bogachev, Klein. All.: Moculescu.

Formula Finale
Si è giocato al meglio delle 5 partite.