Giappone: Edgar batte Rouzier nell’andata di semifinale scudetto

Semifinale: Andata (30 marzo)
JT Thunders – Toray Arrows 3-2 (25-21, 25-27, 28-26, 23-25, 15-13)
JT: Edgar 29, Liu Libin 22, S. Yamamoto 15, Onodera 12, Yasunaga 11, A. Fukatsu 1, W. Inoue (L); Yako 0, Takechi 0, D. Hisahara 0, Goda 0. N.e.: Kaneko, Toimoto, Karakawa (L).
TORAY: Rouzier 31, Aung Thu 28, Ri 12, Hoshino 9, K. Takahashi 5, Satoshi 2, Ide (L); Ochiai 1, Suzuki 0, Fushimi 0. N.e.: Y. Yoneyama, Watanabe, Abe, 14.

KAWASAKI – Si è giocata questa mattina nel campo neutro di Kawasaki (Torokoro Arena) la gara di andata dell’unica semifinale del campionato giapponese maschile. A spuntarla, al termine di un match tiratissimo e conclusosi di misura al tie-break dopo oltre 2 ore di gioco, sono stati i JT Thunders di Hiroshima che con 29 punti dell’australiano Edgar e 22 di un ritrovato Liu Libin (ottimo 62% in att. dopo le prove opache delle ultime uscite) hanno avuto la meglio sui Toray Arrows di Mishima cui non sono bastati i 31 punti (col 56% in att., 4 ace e 3 muri) del francese Rouzier e i 28 (col 54% in att.) del birmano Aung Thu. A incidere sulla vittoria sono stati i 15 muri dei JT (contro gli 8 degli avversari) e soprattutto l’assenza nelle fila dei Toray del regista della nazionale Fujii (infortunio?).

Per sperare di andare in finale dunque Rouzier e compagni dovranno ora vincere con qualsiasi risultato la gara di ritorno di domani e aggiudicarsi poi l’eventuale golden set al 25.

Calendario Final-3
Semifinale
Ritorno (31 mar, Kawasaki): JT Thunders – Toray Arrows
Finale
Andata (7 apr, Nagoya): Panasonic Panthers – vincente semifinale
Ritorno (14 apr, Tokyo): Panasonic Panthers – vincente semifinale

Formula
Semifinale e finale con gare di andata e ritorno ed eventuale golden set ai 25 punti in caso di una vittoria per parte (indipendentemente dal punteggio).

Sostieni Volleyball.it