Giappone F.: Definite le 4 semifinaliste. Hisamitsu Springs eliminate

Barun porta le Ageo Medics in semifinale

GIAPPONE – Si sono conclusi questa mattina i quarti di finale del campionato giapponese femminile (giocati quest’anno con la formula dei due gironi).

Nella Pool A le Denso Airybees della centrale Jack (in luce con 41 punti totali in due partite) hanno superato prima le NEC Red Rockets di Tomsia e poi le Toray Arrows di Kulan chiudendo così in testa al girone. Doppia vittoria a sorpresa invece per le Ageo Medics di Barun, che in virtù del duplice successo al tie-break (37 punti totali per la cenrale filippina Jaja Santiago) chiudono in seconda posizione nonostante i 0 punti bonus con cui avevano iniziato la Final-8.

Nessuna sorpresa invece nella Pool B con le JT Marvelous di Drews e la rivelazione Okayama Seagulls della regista Miyashita che si qualificano alle semifinali dopo aver condotto la classifica durante la regular season. Eliminate dunque le Hisamitsu Springs campionesse in carica di Fabiana, protagoniste di una tra le peggori stagioni della propria storia nonostante i tanti nomi di spicco in rosa.

Nelle due semifinali (gara secca) di sabato 25 gennaio si affronteranno dunque Denso Airybees e Okayama Seagulls da un lato, e JT Marvelous e Saitama Ageo Medics dall’altro.

Fabiana, Ozsoy, Tomsia e Kulan chiudono invece qui il campionato.

Risultati Final-8
18 gennaio
Pool A
Denso Airybees – NEC Red Rockets 3-1 (20-25, 25-19, 25-17, 25-20)
Top Scorer: Jack 22, Nakamoto 17, Okumura 7; Tomsia 17, Koga 13, Shimamura 13, Yamauchi 8.

Toray Arrows – Saitama Ageo Medics 2-3 (20-25, 25-16, 25-21, 20-25, 8-15)
Top Scorer: Kulan 30, Ohno 15, N. Inoue 13, Ishikawa 12, Kurogo 9; Yoshino 27, Barun 17, J. Santiago 17, Shiina 17.

Pool B
JT Marvelous – Toyota AB Queenseis 0-3 (22-25, 21-25, 19-25)
Top Scorer: Drews 24, Akutagawa 8; Ozsoy 18, Araki 12, Uchiseto 11, A. Watanabe 9, Yabuta 9.

Okayama Seagulls – Hisamitsu Springs 3-2 (29-31, 20-25, 25-12, 25-23, 15-10)
Top Scorer: Kaneda 26, M. Sasaki 17, Oikawa 15, S. Watanabe 11, Nishimura 10; A. Inoue 27, Ishii 24, Fabiana 14, Shinnabe 11, Iwasaka 9.

19 gennaio
Pool A
Denso Airybees – Toray Arrows 3-0 (25-16, 27-25, 25-22)
Top Scorer: Jack 19, Nakamoto 14, Nabeya 11, Kudo 10; Kulan 20, Ishikawa 14, Kurogo 11.

NEC Red Rockets – Saitama Ageo Medics 2-3 (20-25, 25-16, 25-23, 23-25, 12-15)
Top Scorer: Koga 20, Yamauchi 19, Shimamura 17, Tomsia 16, Aratani 9; Barun 26, J. Santiago 20, Aoyagi 12, Y. Sato 10, Yoshino 9.

Pool B
JT Marvelous – Okayama Seagulls 3-0 (25-23, 25-17, 27-25)
Top Scorer: Drews 33, K. Hayashi 12, Tanaka 11; S. Watanabe 12, M. Sasaki 9.

Toyota AB Queenseis – Hisamitsu Springs 2-3 (25-16, 22-25, 26-28, 25-20, 9-15)
Top Scorer: Ozsoy 30, Yabuta 24, Uchiseto 16, Araki 13, A. Watanabe 7; Ishii 27, A. Inoue 23, Fabiana 15, Shinnabe 7.

Classifica finale Final-8
Pool A
Denso Airybees 9 (2v-1p; +3 punti bonus da piazzamento reg. season)
Saitama Ageo Medics 7 (3v-0p; +0)
Toray Arrows 5 (1v-2p; +2)
NEC Red Rockets 3 (0v-3p; +1)

Pool B
JT Marvelous 9 (2v-1p; +3 punti bonus da piazzamento reg. season)
Okayama Seagulls 6 (2v-1p; +2)
Toyota Auto Body Queenseis 6 (1v-2p; +1)
Hisamitsu Springs 3 (1v-2p; +0)

Programma Final-4
Semifinali (25 gennaio)
Denso Airybees – Okayama Seagulls
JT Marvelous – Saitama Ageo Medics

Finali (26 gennaio)

Formula
Final-8 divisa in due Pool (3 incontri per squadra in 2 weekend): le migliori 2 squadre di ogni Pool accedono alle semifinali (gara secca il 25/01). Finali (1°-2° e 3°-3° posto) il 26/01.

Sostieni Volleyball.it