Giappone F.: Le Toyota di Sorokaite vincono i play-out ed evitano la retrocessione

433

GIAPPONE – Si sono giocati nel weekend i quattro incontri dei play-out del campionato giapponese femminile, in cui le ultime due squadre della V.League Division 1 (Toyota AB Queenseis e Kurobe Aqua Fairies) hanno affrontato le prime due squadre della V.League Division 2 (Gunma Bank Green Wings e Brilliant Aries).

Nella prima sfida le Toyota Auto Body Queenseis (prive della centrale Erika Araki, in ritiro con la nazionale) hanno rifilato un doppio 3-0 alle Brilliant Aries grazie agli attacchi di Indre Sorokaite (autrice di 15 punti col 31% in att. nel primo incontro, e di 18 punti col 49% in att. nel secondo), mentre nell’altra sfida le Kurobe Aqua Fairies hanno ottenuto una doppia vittoria contro le Gunma Bank Green Wings grazie ai 60 punti in due partite dell’ex-Conegliano Simone Lee. Toyota AB Queenseis e Kurobe Aqua Fairies evitano dunque la retrocessione e anche nella prossima stagione prenderanno parte alla massima categoria nazionale.

Risultati Play-out
3 aprile
11° V1 vs 2° V2: Toyota AB Queenseis – Brilliant Aries 3-0 (25-16, 25-15, 25-23)
Top Scorer e italiane: Sorokaite 15, Okawa 13, A. Watanabe 10, Sugi 6; Murayama 17, Tomizawa 5.

12° V1 vs 1° V2: Kurobe Aqua Fairies – Gunma Bank Green Wings 3-0 (25-14, 25-20, 25-22)
Top Scorer: Lee 34, Masuda 11, Hosonuma 7, Sugihara 6; Tanaka 14, Suzuki 7, Arai 7.

4 aprile
11° V1 vs 2° V2: Toyota AB Queenseis – Brilliant Aries 3-0 (25-17, 32-30, 25-23)
Top Scorer e italiane: Sorokaite 18, Okawa 14, A. Watanabe 13, Yabuta 8; Murayama 18, Kishimura 14, Hirahara 9.

12° V1 vs 1° V2: Kurobe Aqua Fairies – Gunma Bank Green Wings 3-1 (20-25, 25-13, 25-23, 25-20)
Top Scorer: Lee 26, Hosonuma 16, Masuda 14, Sugihara 13; Nakata 14, Sakamoto 13, Suzuki 12, R. Tanaka 10.

Sostieni Volleyball.it