Giappone F.: Sconfitte per Hisamitsu (senza Shinnabe) e Toyota (senza Ozsoy)

Le Ageo Medics di Barun battono le Hisamitsu e si confemano in testa al girone est

GIAPPONE – Andati in scena nel weekend nove incontri del campionato giapponese femminile.

Tonfo a sorpresa per le Hisamitsu Springs campionesse in carica di Akinradewo che complice l’assenza della nazionale Shinnabe (giocatrice fondamentale per gli equilibri di seconda linea, sostituita dalla giovanissima classe 2000 Nakagawa), sono state battute in 4 set dalle Ageo Medics trascinate dai 33 punti (col 51% in att.) di Barun. Sconfitta rischiata anche nel match domenicale con Akinradewo e compagne che vanno sotto 2-1 contro le NEC Red Rockets di Alhassan prima di riuscire a spuntarla di misura al 5° set.

L’unica squadra ad ottenere una duplice vittoria sono dunque, a sorpresa, le Okayama Seagulls (fanalino di coda del girone ovest) che nel match di sabato hanno battuto le Kurobe Aqua Fairies di Aelbrecht, mentre in quello di ieri hanno rifilato un netto 3-0 alle Toyota AB Queenseis che non avevano a referto la turca Ozsoy, la regista Yamagami e il libero Mio Sato.

Vittoria come da pronostico per le JT Marvelous di Mihajlovic (3-1 alle Toray Arrows che per la priva volta in stagione, complice l’assenza della schiacciatrice Nakata, schierano Kulan in posto 4 e Horikawa opposta), mentre le Hitachi Rivale di Heyrman e le PFU Blu Cats di Moksri e Doris hanno subito una duplice sconfitta per mano rispettivamente delle NEC e delle Denso Airybees, e delle Toyota e delle Toray.

Risultati 26 gennaio
Hisamitsu Springs – Saitama Ageo Medics 1-3 (12-25, 27-25, 22-25, 20-25)
Top Scorer: Ishii 21, Akinradewo 15, Nomoto 15, Iwasaka 6, Nakagawa 5, A. Inoue 5; Barun 33, J. Santiago 14, Horie 9, Yoshino 9.

JT Marvelous – Toray Arrows 3-1 (25-16, 25-19, 24-26, 25-22)
Top Scorer: Mihajlovic 36, Tanaka 21, Akutagawa 7, K. Hayashi 7; Kulan 29, Kurogo 18, Horikawa 5, N. Inoue 5.

Toyota Auto Body Queenseis – PFU Blue Cats 3-0 (29-27, 26-24, 25-15)
Top Scorer: Sugi 17, Uchiseto 13, E. Araki 13, Oda 12; Moksri 13, Ebata 12, Doris 9.

NEC Red Rockets – Hitachi Rivale 3-2 (25-20, 23-25, 25-23, 20-25, 15-10)
Top Scorer: Aratini 28, Koga 21, Shimamura 12, Yanagita 11, K. Ohno 9; H. Watanabe 32, Osanai 18, Heyrman 17, Kubota 9.

Okayama Seagulls – Kurobe Aqua Fairies 3-0 (25-19, 25-20, 25-22)
Top Scorer: S. Watanabe 16, M. Sasaki 15, Kaneda 14; Aelbrecht 11, Hiratani 11, S. Maruyama 9.

Risultati 27 gennaio
NEC Red Rockets – Hisamitsu Springs 2-3 (25-23, 24-26, 25-23, 18-25, 13-15)
Top Scorer: Koga 23, Yanagita 19, Alhassan 15, Shimamura 14, Aratini 12; Ishii 20, Akinradewo 18, A. Inoue 16, M. Nakagawa 11, Nomoto 9, Iwasaka 9.

Okayama Seagulls – Toyota Auto Body Queenseis 3-0 (25-17, 25-18, 25-21)
Top Scorer: Kaneda 27, M. Sasaki 13; Uchiseto 17, Sugi 10.

Toray Arrows – PFU Blue Cats 3-1 (29-27, 25-27, 25-18, 26-24)
Top Scorer: Kurogo 31, Kulan 21, K. Ohno 13; Akiyami 18, Doris 12, Horiguchi 10, Tsuga 10.

Denso Airybees – Hitachi Rivale 3-0 (25-15, 25-20, 25-20)
Top Scorer: Nabeya 18, Jack 14, Kudo 14; Kuriko 14, Osanai 11.

Classifica Girone ovest
Hisamitsu Springs 41 (14v-2p)
JT Marvelous 31 (10v-4p)
Toyota Auto Body Queenseis 30 (10v-6p)
Toray Arrows 25 (9v-6p)
Okayama Seagulls 22 (7v-8p)

Classifica Girone est
Saitama Ageo Medics 25 (9v-7p)
Denso Airybees 24 (8v-6p)
NEC Red Rockets 24 (7v-8p)
Hitachi Rivale 21 (8v-8p)
Kurobe Aqua Fairies 7 (2v-13p)
PFU Blue Cats 2 (0v-16p)

Formula
Regular season formata da 2 round-robin, per un totale di 20 partite per squadra. Le migliori 3 squadre di ogni girone accedono ai play-off.

Sostieni Volleyball.it