Giappone: Kaziyski batte Omrcen nell’andata di semifinale scudetto

Colpaccio dei Jtekt di Kaziyski nell'andata di semifinale

GIAPPONE – Si è giocata questa mattina nel campo neutro di Kyoto la gara di andata dell’unica semifinale del campionato giapponese maschile.

Con 21 punti (col 49% in att.) dell’MVP Matey Kaziyski e 9 muri di squadra (solo 3 quelli degli avversari) i Jtekt Stings si impongono con un sorprendente 3-0 sui Toyoda Gosei campioni in carica che oltre al solito Igor Omrcen (25 punti col 52% in att.) non hanno trovato uscite credibili in attacco nel reparto di palla alta (appena 4 punti per Takamatsu, 1 per Yamada e 2 per il suo sostituto Okamoto).

Per sperare di difendere il titolo in finale Omrcen e compagni dovranno ora vincere la gara di ritorno di domani e aggiudicarsi poi l’eventuale golden set al 25.

Semifinale: Andata (11 marzo)
JTEKT Stings – Toyoda Gosei Trefuerza 3-0 (25-19, 25-22, 25-16)
Jtekt: Kaziyski (S) 21, Asano (S) 8, Seino (O) 8, Kanamaru (C) 7, Fukuyama (C) 6, Kuboyama (P) 1, Kohrogi (L); Furuta (O) 0, S.Takahashi (P) 0. NE: K.Takahashi (S), Matsubara (S), Yanagisawa (S), Honma (C), Hirose (C).
Toyoda: Omrcen (O) 25, Denda (C) 7, Kon (C) 6, Takamatsu (S) 4, Yamada (S) 1, Uchiyama (P) 0, Koga (L); Okamoto (S) 2, Maeda (P) 0, Tsubakiyama (S) 0, Kawaguchi (L) 0. NE: Kurosawa (S), Yamachika (C), Hosonaka (C).

Calendario Final-3
Semifinale (Kyoto)
Ritorno (12 mar): Toyoda Gosei Trefuerza – JTEKT Stings
Finale (Tokyo)
Andata (18 mar): vincente semifinale – Toray Arrows
Ritorno (19 mar): Toray Arrows – vincente semifinale

Formula
Semifinale e finale giocate con gare di andata e ritorno ed eventuale golden set ai 25 punti in caso di una vittoria per parte (indipendentemente dal punteggio).

Sostieni Volleyball.it