Giappone: Triplo colpo per i Jtekt Stings di coach Fagiani

1322

GIAPPONE – Dopo una stagione di transizione torneranno a lottare per il titolo i Jtekt Stings. La formazione giapponese, che anche nella prossima stagione sarà allenata da Federico Fagiani, ha ufficializzato quest’oggi il ritorno dell’opposto Yuji Nishida (da Vibo Valentia), l’arrivo del palleggiatore della nazionale Masahiro Sekita (dal Cuprum Lubin) e l’ingaggio dello schiacciatore sloveno Tine Urnaut (dallo Zenit San Pietroburgo) che dunque sostituirà il brasiliano Lipe.

Sostieni Volleyball.it