Giochi del Mediterraneo: Azzurri ko in semifinale. Si va a caccia del bronzo

3619

SEMIFINALE
ITALIA-CROAZIA 1-3
(24-26, 22-25, 25-21, 24-26)
ITALIA: Di Martino 8, Gironi 18, Magalini 4, Vitelli 9, Falaschi 6, Recine 19; Catania (L), Ferrato, Pol, Gardini 12. Ne: Crosato, Schiro. All. Fanizza.
CROAZIA: Sestan 10, Mihalj 9, Dirlic 29, Sedlacek 16, Nikacevic 9, Visic 1; Pervan (L), Mitrasinovic. Ne: Peric, Bakonji, Hanzic, Zeljkovic. All. Enard.
ARBITRI: Yildirim (TUR), Khelfoun (ALG)
DURATA SET: 31’, 33’, 36’, 37’
ITALIA: 7 a, 16 bs, 6 mv, 24 et
CROAZIA: 3 a, 13 bs, 16 mv, 19 et

ORANO (Algeria) – La Nazionale maschile non bissa il successo della femminile ed esce sconfitta per 3-1 (26-24, 25-22, 21-25, 24-26) dalla semifinale contro la Croazia. Questo il verdetto al termine della semifinale disputata oggi pomeriggio al Palais Sports Hammou Boutlélis. La Croazia interrompe la striscia positiva dell’Italia, fin qui i ragazzi di Fanizza non avevano mai perso, e ferma la rincorsa degli azzurri per l’oro ai Giochi del Mediterraneo, in corso a Orano (Algeria).

Durante il match di oggi all’Italia è mancato il guizzo decisivo nei momenti cruciali della partita, giocata per buona parte punto a punto dalle due formazioni. Gli azzurri torneranno in campo al Palais Sports Hammou Boutlélis lunedì 4 luglio alle ore 14 per disputare la finale per il bronzo. L’Italia affronterà la perdente della semifinale tra Spagna e Francia che verrà giocata questa sera.

Sostieni Volleyball.it