Gloria Cup: Croazia-Italia 3-0. Fabris a riposo

Gloria Cup: 3° giornata
ITALIA-CROAZIA 0-3 (23-25, 22-25, 16-25)
Italia: Enweonwu 6, Molinaro 5, Cecconello 3, Populini 9, S. Nwakalor 13, Scola 3, libero: Napodano, Morello, Sartori 9, Malual. All. Pieragnoli.
Croazia: Butigan 8, Ikic 8, Popovic-Gamma 7, Samadan 9, Brcic 2, Klaric 10, liberi: Bozicevic, Sain; Stanovic 2. Ne: Mlinar, Dumancic, Fabris, Deak. All: Santarelli.
Durata: 25’, 27’, 24’
Italia: 5 a, 14 bs, 5 mv, 36 et
Croazia: 7 a, 8 bs, 11 mv, 25 et

BELEK – Si chiude con una sconfitta contro la Croazia di Santarelli per 3-0 (25-23, 25-22, 25-16) il cammino della giovane selezione tricolore guidata da Luca Pieragnoli nella Gloria Cup, in Turchia. Nella terza ed ultima gara della competizione, le azzurrine erano partite con il piede giusto nel primo parziale, dove l’andamento della gara è rimasto in equilibrio dall’inzio alla fine, ma senza riuscire a piazzare il colpo che sarebbe valso il momentaneo vantaggio. Dopo un secondo set perso ancora una volta nelle battute finali, poi, la Croazia è salita in cattedra nel terzo (nonostante il 4-0 in favore dell’Italia in avvio), portandosi a casa la vittoria. L’avventura delle azzurrine di Pieragnoli, dunque, si è conclusa come nelle previsioni senza set vinti ma con buoni spunti lasciati intravedere sotto il punto di vista del gioco.
A livello individuale, buona la prova fornita da Sylvia Nwakalor, autrice di 13 punti e top scorer dell’incontro.

Classifica finale
Serbia 3v-0p 8p
Turchia 2v-1p 7p
Croazia 1v-2p 3p
Italia 0v-3p 0p.

Sostieni Volleyball.it