Golden European League F.: Tutto ancora in bilico per la F4. Prima sconfitta per Santarelli

MODENA – Servirà l’ultima giornata per definire le 3 squadre che raggiungeranno l’organizzatrice Croazia (la formazione di Santarelli oggi è incappata nella prima ininfluente sconfitta) nella F4.
Nella Pool A qualificazione vicina, ma non matematica per l’Ucraina a cui basterà vincere almeno 2 set in Slovacchia per respingere ogni ultimo tentativo d’attacco della Rep. Ceca. L’Ucraina quest’oggi ha travolto 3-0 la Svezia di Ettore Guidetti (ormai prossima alla retrocessione essendo l’unica delle 3 pool con 0 punti) mentre la Rep. Ceca ha vinto 3-1 fuori casa contro la Slovacchia di Fenoglio.
Nella Pool B la Francia versione 2 supera a sorpresa 3-2 la Croazia di Santarelli (non basta l’ingresso di Fabris nel 2° set) dopo aver salvato 2 match point e conquista punti preziosi per la salvezza mentre l’Ungheria vince 3-0 in Austria e può ancora sperare nella F4 sia con un improbabile sorpasso alla Croazia all’ultima giornata, sia come migliore delle seconde se dovessero arrivare risultati favorevoli dagli altri gironi.
Nella Pool C la lotta per il primo posto è ristretta a Bielorussia (oggi vincente 3-0 in Finlandia) e Spagna (oggi 3-0 casalingo all’Azerbaijan “B” di Caprara). Decisivo sarà lo scontro diretto dell’ultima giornata: le iberiche avranno il vantaggio del fattore campo, ma per il sorpasso in classifica servirà una vittoria da 3 punti.

Risultati 5° giornata (12 giugno)
Pool A
Slovacchia – Rep. Ceca 1-3
(21-25, 25-22, 17-25, 26-28)
Top Scorer: Palgutova 14, Hroncekova 10, Radosova 9, Kostelanska 9; Orvosova 21, Mlejnkova 21, Kossanyiova 14, Trnkova 12.

Ucraina – Svezia 3-0 (25-10, 25-10, 25-17)
Top Scorer: Stepaniuk 14, Karpets 12, Denysova 9; Lundvall 9.

Classifica
Ucraina 4v-1p 12p
Rep. Ceca 3v-2p 10p
Slovacchia 3v-2p 8p
Svezia 0v-5p 0p

Pool B
Francia – Croazia 3-2 (25-21, 23-25, 19-25, 25-22, 21-19)
Top Scorer:
 Ndoye 16, Moreels 16, Davidovic 15, Gicquel 9; Stanovic 14, Mlinar 12, Fabris 11, Strunjak 10, Dumancic 10.

Austria – Ungheria 0-3 (25-27, 16-25, 16-25)
Top Scorer: Muller 9, Holzer 8, Chrtianska 8; Szakmary 12, Bokorné Liliom 12, Sandor 10.

Classifica
Croazia 4v-1p 11p
Ungheria 3v-2p 10p
Austria 2v-3p 6p
Francia 1v-4p 3p

Pool C
Finlandia – Bielorussia 0-3
(17-25, 16-25, 18-25)
Top Scorer: Korhonen 13, Esko 7, Kokkonen 7; Sakolchyk 12, Kalinouskaya 11, Klimets 10.

Spagna – Azerbaijan 3-0 (25-12, 26-24, 25-22)
Top Scorer: Rivero 16, Helia Gonzalez 13, Escamilla 13, Berbel 9; Gurbanova 9, Bezsonova 8, Azizova 7, Kiryliuk 7.

Classifica
Bielorussia 5v-0p 14p
Spagna 4v-1p 12p
Finlandia 1v-4p 3p
Azerbaijan 0v-5p 1p

Formula
Le prime di ogni girone più la Croazia (organizzatrice) si qualificano per la F4 (21-22 giugno). Se la Croazia vincerà la Pool B passerà il turno la migliore delle 3 seconde. Le prime due della F4 si qualificano per la Challenger Cup.

Sostieni Volleyball.it