Golden European League: L’Olanda di Piazza si salva 3-2 con la Spagna. 33 punti e 9 ace per Abdel-Aziz

438

MODENA – Nell’ultima partita della 4° giornata della Golden European League l’Olanda di Piazza fatica più del previsto facendosi rimontare 2 set dalla Spagna, ma alla fine trascinata dai 33 punti di Abdel-Aziz (52% in att., 1 muro e 9 ace; 6 ace nel 1° set; 5/9 in att. nel 5° set) ottiene al tie-break (il quarto giocato in altrettante partite) la preziosa vittoria che la riporta in testa alla classifica del girone per maggior numero di vittorie.

Risultati e programma 4° giornata
Pool A
(8 giu) Turchia – Slovacchia 3-0 (25-15, 25-11, 25-17)
(8 giu) Belgio – Lettonia 1-3 (25-16, 21-25, 22-25, 23-25)

Classifica
Turchia 4v-0p 12p
Lettonia 2v-2p 7p
Slovacchia 1v-3p 3p
Belgio 1v-3p 2p

Pool B
(8 giu) Estonia – Croazia 3-2 (27-29, 17-25, 25-13, 25-21, 15-10)

(9 giu) Olanda – Spagna 3-2 (25-15, 25-23, 22-25, 20-25, 15-11)
Top Scorer: Abdel-Aziz 33, Parkinson 15, Ter Horst 14, Jorna 9, Plak 7; Villena 20, Juan Manuel Gonzalez 12, Vigil 11, Victor Rodriguez Perez 10, Fornes 9.

Classifica
Olanda 3v-1p 7p
Spagna 2v-2p 8p
Estonia 2v-2p 4p
Croazia 1v-3p 5p

Pool C
(8 giu) Rep. Ceca – Bielorussia 3-1 (25-21, 25-18, 19-25, 25-23)
(8 giu) Ucraina – Finlandia 3-0 (25-16, 25-20, 25-23)

Classifica
Bielorussia 3v-1p 9p
Rep. Ceca 3v-1p 8p
Ucraina 2v-2p 7p
Finlandia 0v-4p 0p

Formula
Le prime di ogni girone più l’Estonia (organizzatrice) si qualificano per la F4 (21-22 giugno). Le prime due della F4 si qualificano per la Challenger Cup che si giocherà in Slovenia.

Sostieni Volleyball.it