Fé Garay contro il muro del Belgio – foto fivb.com
MODENA – In attesa dell’Italia completato il quadro delle altre partite dell’ottava giornata.

Il Brasile è la quarta squadra qualificata sul campo alla F6 mentre la Germania retrocede con una giornata di anticpo e domani affronta l’Olanda che dunque resta favorita sulle altre per l’ultimo posto in F6.

LA CLASSIFICA

Risultati 8° giornata (25 giugno)
Pool G (ad Ankara)
Brasile – Belgio 3-1
(13-25, 25-19, 25-16, 25-18) – il tabellino
Dopo un avvio disastroso (0-8, 1-10) il Brasile, oggi con Jaqueline e Tandara per la prima volta titolari, supera in rimonta il Belgio.

Pool H (ad Honk Kong)
Usa- Olanda 3-1
(25-17, 19-25, 25-17, 25-20) – il tabellino
Per l’Olanda di Guidetti la vittoria contro una big è ancora rinviata. Le prossime opportunità saranno alla F6 in caso di vittoria domani contro la Germania.

Cina – Germania 3-0 (25-13, 25-16, 25-22) – il tabellino
Trascinate da Liu Xiaotong le seconde linee della Cina non lasciano scampo alla modesta Germania che retrocede con una giornata di anticipo.

Pool I (a Kyoto)
Thailandia – Russia 1-3
(16-25, 22-25, 25-22, 12-25) – il tabellino
Match ininfluente in cui la Thailandia crea qualche problema alla Russia nella fase centrale.

Giappone – Serbia 1-3 (23-25, 25-20, 25-17, 25-27, 8-15) – il tabellino
Una Serbia largamente sottotono per quasi tutta la partita evita la sconfitta rimontando dal 24-21 nel 4° set.