TAIPEI, (antopar) – Nella Pool L l’Italia si aggiudica la seconda vittoria del weekend, Taipei rimane così ancora a secco di punti. 

Stesso leit motiv anche per le polacche che senza troppe difficoltà si sono imposte sulla Repubblica Dominicana in un 3-0 netto che non lascia repliche. Domani la sfida più interessante (almeno sulla carta) del girone: Italia – Polonia. Per l’Italia non c’è più speranza di arrivare a Ningbo mentre la Polonia va a caccia di un difficile sorpasso ai danni di Germania e Brasile.

Taipei – Italia 0-3 (10-25, 13-25, 17-25)
Top Scorer: Teng Yen Min 10, Chen Wan Ting 6, Wang  Sin Ting 6; Barcellini 14, C. Bosetti 14, Pisani 8, Gennari 8.

Polonia – Rep. Dominicana 3-0 (25-16, 25-19, 25-14)
Top Scorer: Bednarek-Kasza 11, Skowronska-Dolata 11, Zebrowska 10; Mambru 8, Rivera 6, Arias 5, Vargas 5.

Classifica Pool L
Polonia 6 (2-0)
Italia 6 (2-0)
Rep. Dominicana 0 (0-2)
Taipei 0 (0-2)

Assegnazione dei punti come nel campionato italiano. Tra parentesi le partite vinte-perse. 

Formula
Partecipano 16 squadre divise in 4 gironi da 4 squadre (diversi ogni settimana) nei 3 week-end della prima fase. Alla fine la classifica è unica e si qualificano per la Final Six le migliori 5 formazioni più la Cina che organizzerà nuovamente dopo le edizioni del 2007 e 2010. La città designata è Ningbo.