Grecia: 28° scudetto per l’Olympiacos. 3-0 al Paok di Ricci in gara 3

Todor Aleksiev MVP

559
L'Olympiacos festeggia il suo 28° scudetto

Finale: Gara 3 (9 maggio)
Olympiacos – PAOK Salonicco 3-0 (25-22, 25-21, 25-20) Serie: 3-0
Olympiacos: Drzyzga 1, Rauwerdink 7, Marcus Bohme 3, Mi. Oivanen 19, Aleksiev 13, Petreas 7, Stefanou (L); Christofidelis 0, Daridis (L), Andreadis 0. Non entrati: G. Roumeliotakis, Stelios, Zoupanis, Stivachtis. All: Fernandoz Munoz Benitez.
PAOK: Valkiers 0, Koumentakis 13, Takouridis 7, Uchikov 10, Shafranovich 6, Pelekoudas 1, Papadimitriou (L); Konstantinidis (L), Terzis 0, Sakoglou 0, Sotiriou 0, Stiggas 2, Martinez Gion 1. Non entrato: Pantakidis. All: D. Ricci.

GRECIA – Dopo 3 scudetti consecutivi del Paok l’Olympiacos mette in bacheca il suo 28° scudetto chiudendo il campionato (l’ultimo era arrivato nel 2013-’14) imbattuto (22 vittorie in reg. season ed 8 nei play off).
Nella decisiva gara 3 il primo set è rimasto in bilico sino al 22-22, mentre nel secondo il Paok ha retto sino al 19-19. Nel 3° set invece l’Olympiacos ha piazzato l’allungo decisivo già sul 11-11 con 4 punti consecutivi.
Premio di MVP al bulgaro Todor Aleksiev.

Formula
Si è giocato al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri.

Sostieni Volleyball.it