Hall of Fame: Eleonora Lo Bianco, presto mamma, sogna di insegnare il palleggio

ROMA – Le belle notizie non vengono mai sole. Eleonora Lo Bianco torna a calcare un podio. In questo caso non assegna medaglie ma le attribuisce il merito per una carriera esemplare, l’ingresso nella Hall of Fame della Fipav.

Un premio che le porta un sorriso e la voglia di raccontare che la vita le sta riservando altre piacevoli esperienze, ad iniziare dalla maternità. “Sì, una bella avventura che si completerà entro l’anno” dice con un bel sorriso.

Diventerà mamma Leo, in attesa di tornare in palestra a insegnare il palleggio alle future campionesse di domani.  “Vivo il momento difficile dell’atleta che smette con l’attività agonistica,  mi piacerebbe restare nella pallavolo, ma non mi ci vedo come allenatrice, al contrario mi piacerebbe poter trasmettere i segreti del palleggio a giovani palleggiatrici”.