MODENA – Su Instagram Dragan Travica lancia un guanto di sfida alla FIVB.

Il palleggiatore di Padova rivendica il 100% del compenso che ancora deve ricevere dalla formazione iraniana del Shahrdarai Urmia, a distanza di due anni e punta il dito sul silenzio della FIVB alle sue richieste (legittime!).

“Adesso basta! I club di pallavolo devono pagare i giocatori per il loro lavoro! Ci alleniamo duramente, facciamo sacrifici in modo che i club ottengano delle vittorie. E non veniamo pagati?! E’ ingiusto essere trattati in questo modo! Sono molti i giocatori che affrontano questa terribile situazione! E’ quasi due anni che il Shahrdarai Urmia deve pagarmi! Ho scritto alla Fivb, diverse lettere ma ancora niente! Il 40% dei club iraniani è soggetto a una sanzione FIVB. Perché la VNL vi viene organizzata come se nulla fosse? Perché non ho ricevuto alcuna risposta dalla FIVB alle mie lettere?

Cara Fivb dove sei?! Cosa stai facendo contro i club che non rispondono alle tue decisioni e sanzioni? 
La Federazione Iraniana si schiera contro Kubiak (il polacco reo di commenti offensivi contro i giocatori iraniani, ndr), ma cosa fa in questo caso? Questo deve cambiare! 

RAGAZZI, GIOCATORI, AMANTI DEL PALLAVOLO CONDIVIDETE I NOSTRI DIRITTI !!!”
IL POST ORIGINALE

Enough is enough! #volleyball clubs must pay the players for their work! We train and plain hard, we make sacrifices so the clubs get rewards. And we don’t get paid?! So unfair to be treated this way! Many players face this terrible situation!

Almost two years that Shahrdarai Urmia must pay me! 1 #fivb decision, several letters and still nothing! 40% of Iranian clubs are under a FIVB sanction. Why the #vnl is organized in Iran as if nothing happens? Why I did not get any answer from the FIVB to my letters?
@fivbvolleyball @fivbvnl_official#bepartofthegame where are you?! What at are you doing against clubs not caring about your decisions and sanctions?
@irivf you scream against @michalkubiak_13 but what do you do in this case?

That must change! #paytheplayers#FIVBmustprotectus #playersrights@acpv_official @avcvolley@cevolleyball #vnlmen
GUYS, PLAYERS, VOLLEYBALL LOVERS SHARE OUR RIGHTS!!!