Il successo di Accreditation System in CEV Champions League 


Circa 1.000 badges sono stati stampati nella prima settimana di utilizzo in Champions League

IL LANCIO DELL’ACCREDITATION SYSTEM IN CEV

Accreditation System è stato lanciato durante il quarto girone della Main Phase di Champions League maschile e femminile CEV. Il sistema, che consiste in uno strumento di accreditamento globale per eventi sportivi, permette di gestire in un unico software le richieste di accreditamento di tutte le parti coinvolte nell’evento, dagli organizzatori, ai giocatori, volontari, media, sicurezza, ospiti.

Il sistema di Accreditamento, che era già stato testato a giugno sia da CEV che da FIVB in occasione di alcune competizioni internazionali, è stato accolto con successo sia dalla stessa CEV che dai Clubs.  In questa fase, circa 60 squadre si stanno servendo del sistema per creare e stampare i badge da portare in campo.

TOTALMENTE INTEGRATO CON IL SISTEMA ONLINE CEV

Una degli aspetti che rende questa collaborazione con CEV vincente è sicuramente il fatto di essere completamente integrato con il resto del sistema online della Confederazione. Sviluppato anch’esso da Data Project, il sistema online invia automaticamente i dati provenienti dalle competizioni CEV al sistema di accreditamento, semplificando sensibilmente il lavoro dei Clubs.

Essendo la connessione perlopiù automatica, l’intero processo di trasmissione dei dati risulta più veloce e facile. 
Le informazioni riguardanti i giocatori provengono dai moduli di registrazione, il che significa che quando i Clubs aggiungono un giocatore per la stagione, i dati relativi sono automaticamente inviati alla pagina dell’evento, pronti per essere stampati.
Allenatori, staff, arbitri e personale CEV in genere, provengono tutti dal sistema online di CEV, così come anche tutte le foto e i loghi. Tutte le autorizzazioni sono automaticamente assegnate in base a template determinati da CEV.

L’AUTOMATIZZAZIONE FACILITA IL LAVORO DEI CLUBS E VELOCIZZA IL PROCESSO
Grazie a questi automatismi, i Clubs devono solo:

1) Stampare i badges
2) Gestire le richieste di persone non provenienti dal sistema online CEV
3) Gestire le special cards, nel caso in cui desiderino usarle (Es. per la sicurezza)

LA GESTIONE DEI LOGHI SPONSOR È IN MANO AI CLUBS 
Le squadre di casa possono gestire i loghi degli sponsor da stampare sui badges: CEV crea un template con uno spazio vuoto dedicato. I Clubs, scaricando il template usato per il main event, possono limitarsi ad inserire gli sponsor locali, che saranno presenti solamente nel badge dell’evento.

Durante la prima settimana di utilizzo, sono stati stampati circa 1.000 badges per 20 partite (40 squadre) in 9 paesi.

Per maggiori informazioni: http://www.dataproject.com/Products/EU/it/Pallavolo/AS