Indonesia: Tutte le straniere (e gli stranieri) del campionato. C’è anche Mambru

Su 12 straniere ben 8 vantano trascorsi nella Serie A italiana

1277
Gina Mambru con la nuova maglia

INDONESIA – Hanno preso il via il 27 gennaio i campionati della Proliga indonesiana.

Il campionato femminile si conferma di un certo richiamo per le straniere. Sono in tutto 12 e di queste 4 avevano iniziato la stagione in Europa e ben 8 vantano trascorsi nella Serie A italiana. Il nome di maggior spicco è probabilmente quello della nazionale domenicana Gina Mambru.

Meno noti invece gli stranieri del campionato maschile tra cui il volto più conosciuto è l’opposto della nazionale montenegrina Aleksandr Minic.

Sotto il quadro completo delle straniere e degli stranieri.

Campionato femminile
Bandung Bank Jabar Banten: Sonja Percan (Schiacciatrice/opposta, Croazia), Ivana Nesovic (Opposta, Serbia)
Batam Sindo BVN: Polina Liutikova (Schiacciatrice/opposta, Ucraina)
Jakarta BNI 46: Jaimie Thibeault (Centrale, Canada), Sonja Milanovic (Schiacciatrice, Bosnia)
Jakarta Elektrik PLN: Maria José Perez (Schiacciatrice, Venezuela), Lindsay Stalzer (Schiacciatrice, Usa)
Jakarta Pertamina Energi: Anna Stepaniuk (Schiacciatrice, Ucraina), Regan Hood Scott (Schiacciatrice, Usa)
Jakarta PGN Popsivo Polwan: Gina Mambru (Opposta, Rep. Dominicana), Jessica Walker (Centrale, Usa)
Gresik Petrokimia: Hayley Spelman (Opposta, Usa)

Campionato maschile
Batam Sindo BVN: Rodrigo Suarez (Brasile)
Jakarta Elektrik PLN: Bartosz Krzysiek (Opposto, Polonia)
Jakarta BNI 46: Igor Luri Nascimento (Brasile), Nenad Sormaz (Schiacciatore, Serbia)
Jakarta Pertamina Energi: Paul Sanderson (Schiacciatore, Australia), Aleksandr Minic (Opposto, Montenegro)
Palembang Bank Sumsel Babel: Carlos Alberto Araujo Scull (Cuba), Evandro Dias de Souza (Schiacciatore, Brasile)
Surabaya Bhayangkara Samator: Valentin Burkovskiy (Bosnia), Wilfrido Hernandez (Centrale, Rep. Dominicana)

In grassetto le ex della serie A, in corsivo le 4 che avevano iniziato la stagione in campionati europei

Sostieni Volleyball.it