Iniziative: Enrica Merlo lancia “Libera”, il profumo per le ragazze di ogni età. “Una passione diventata realtà”

Libera di Enrica Merlo al fianco di Chanel n.5
Libera di Enrica Merlo al fianco di Chanel n.5

FIRENZE – Un profumo con il suo marchio di fabbrica… “Libera”. E’ questo il nome alla fragranza creata da Enrica Merlo, ex libero azzurro, oggi pallavolista della Savino del Bene Scandicci.

Una fragranza fresca e delicata perfetta ragazze di ogni età nata da una idea della giocatrice veneta (è di Este, classe 1988, 30 anni tra pochi giorni, il 28 dicembre) che è già esposta nelle principali profumerie Kaleya, in Toscana, ma – per chi si volesse fare un regalo a distanza – anche su Amazon.

“E’ un’iniziativa nata principalmente da quella che è la mia passione di sempre, ossia il mondo dei profumi e delle essenze. È stato un lavoro abbastanza lungo ma alla fine ce l’abbiamo fatta” racconta Enrica, campionessa d’Italia nella stagione 2010/11 con la maglia della Foppapedretti Bergamo, storico e nobile club con cui ha vinto anche 2 Champions League, una coppa Italia e una Supercoppa da protagonista vera, fino ad arrivare a vestire l’azzurro e vincere – tra altre medaglie – un titolo europeo (con il Ct Barbolini) nel 2009.

“Tramite uno scambio di idee con chi mi sta vicino nell’ambito lavorativo ho voluto fare qualcosa per la pallavolo, dare visibilità al movimento e soprattutto al mondo femminile. Il tutto legato anche ad un progetto benefico”.
 
“È una mia creazione nella sua totalità, dalla scelta delle fragranze, al nome, alla grafica del flacone e della scatola, tutto ovviamente rielaborato da uno studio grafico. Mi sono voluta mettere un po’ in gioco in quella che è una mia passione…”
 
Perché Libera? “E’ un nome nato al primo impatto. Libera, un . po’ perché voleva essere un gioco legato al mio ruolo, il libero, ma declinato al femminile, per riprendere il mondo della donna. Sono appassionata di profumi, essenze, anche quelle più rare. Sono legate alle essenze anche per i ricordi che queste sanno trasmettere. I profumi di quando si era bambini…” 
 
Cosa ci si deve aspettare da Libera? “Per questo profumo e per la scelta delle essenze sono andata incontro ai miei gusti, non allontanandomi dal classico. Un mix di frutta e fiori..”
 

Enrica Merlo… presenta “Libera”