Iran: Il campionato cambia formula. Tre bolle a Teheran tra regular season e play off

92

TEHERAN – Teheran è sede selezionata per ospitare le rimanenti partite della Iran Volleyball Super League 2020/21, ha ufficializzato ieri la Federazione pallavolo della Repubblica islamica dell’Iran.
In un seminario tenutosi ieri all’Accademia olimpica iraniana a Teheran, guidato dal presidente dell’IRIVF Mohammadreza Davarzani, i rappresentanti dei club hanno preso una decisione sul futuro della Lega.
La Lega iraniana è stata rinviata il 10 ottobre per tagliare la catena di diffusione del coronavirus e ora i club e gli organizzatori della Lega hanno raggiunto una decisione congiunta per continuare la Lega a Teheran.
“La nazionale iraniana di pallavolo si è qualificata per le Olimpiadi di Tokyo e la squadra dovrà partecipare anche alla Volleyball Nations League e non c’era abbastanza tempo per posticipare la Lega. Quindi, dobbiamo finire il nostro campionato prima delle competizioni delle nazionali”, ha detto Davarzani.

Le restanti partite della prima metà della stagione si svolgeranno contemporaneamente in tre sedi a Teheran. Le partite saranno giocate ogni 15 giorni fino alla fine del girone di andata. La seconda metà della stagione si svolgerà in cinque settimane in una sede unica.
Alla fine della fase regolare le prime otto squadre si qualificheranno per i play off.

Sostieni Volleyball.it