Berruto al Bussinello per seguire i giovani del futuro
MODENA – I risultati della seconda giornata della Kinder +Sport Sprimng Cup e della giornata d’esordio del Bussinello. 

Ha preso il via nella mattinata di oggi l’XI edizione del Trofeo Internazionale ‘Paolo Bussinello’ sotto gli occhi di coach Mauro Berruto.

La giornata è stata un susseguirsi di emozioni con le partite dei giorni di qualificazione giocate una dopo l’altra e che hanno nominato le 8 squadra che continueranno la corsa verso la finalissima. E da ora saranno vietati i passi falsi: alle ore 9 (al PalAnderlini e al Guarini per le ragazze, al Selmi e al Corni per i maschi) si svolgeranno i quarti di finale, subito dopo le semifinali (inizio gara ore 10.30 negli stessi impianti) e ancora a seguire (inizio ore 12) tutte le finali ad eccezione delle 2 finalissime.

Queste si disputeranno una di seguito all’altra nello scenario da Serie A del PalaPaganelli di Sassuolo: alle ore 15 si giocherà la finale femminile e alle 16.30 quella maschile.

A giocarsi i piazzamenti di prestigio ci sarà nel torneo femminile l’Anderlini Unicom Starker di Marco Amiens che ha vinto tutte le partite del Girone A: senza problemi il primo successo sulle greche dell’Iraklis, un po’ più sudato il secondo sempre per 2 a 0 contro le ungheresi dell’Obuda Hofeca, decisamente equilibrato il terzo match con Italsteel Fiume Veneto (match vinto 2-1 con il set di spareggio terminato 16 a 14). 

Le altre squadre che si sono imposte nei gironi sono: Zagreb Selection nel girone B, VolleyRò Casal De Pazzi nel girone C, BrunoPremi.com nel girone D.

I quarti di finale prevederanno dunque i seguenti accoppiamenti: Anderlini Unicom Starker-Hessen, VolleyRò Casal De Pazzi-Italsteel, BrunPremi.com-Habimat In Volley Chieri e Zagreb Selection-Norda Foppapedretti Bergamo.

Non riesce all’Anderlini Unicom Starker Blu di Stefano Montanari di strappare la vittoria nell’ultima partita al Ticino, dopo aver vinto il primo set 25-23 si inchinano per 23-25 nel secondo e per 15-10 nel terzo e decisivo set, chiudendo così il girone con un solo punto viste le due sconfitte nelle prime due partite con Hessen e VolleyRò.

Nel torneo maschile la S.di P. Anderlini di Alberto Di Mattia chiude al quarto posto il proprio girone, frutto delle sconfitte per 2 a 0 contro Zagreb Selection, con i polacchi del Top Jedynka e con Carige Genova. Domattina incroceranno Vfb Friederischafen per cercare di riscattare la prestazione di oggi.

I gironi sono stati vinti dal Trentino Volley, che chiude con 8 punti su 9 davanti alla Selezione Nazionale Allievi, dall’MRoma Volley davanti ai russi del Vitoria, dal Ks Jastrzebie Borynia e dal Top Jedynka.
I conseguenti accoppiamenti dei quarti di finale: Trentino volley-Vitoria, Ks Jastrzebie Borynia-Carige Genova, Mroma-Selezione Nazionale Allievi e Top Jedynca-Nuncas Chieri.

LE FINALI DELLA KINDER+SPORT SPRING CUP 

La II Kinder+Sport Spring Cup ha decretato le finaliste che dalle 9.30 di domani si contenderanno i due Trofei Kinder messi a disposizione dalla Ferrero.

La finale maschile sarà Volano contro Pol.Virgilio, le due squadre che fin dall’inizio hanno dimostrato di avere una marcia in più delle altre. Il Volano, dopo aver vinto il proprio girone di qualificazione, ha sconfitto in semifinale Carige Genova mentre Mantova ha avuto la meglio sui modenesi dell’Artiglio, che avevano sconfitto nei quarti di finale la S.di P. Anderlini. Ai ragazzi di Samuel Lugli non è riuscita la vittoria nel derby, dopo le buone prestazioni di ieri nel girone. Così domattina si giocheranno il quinto posto in un altro derby con la S.di P. Serramazzoni (con inizio del match alle ore 9 alla palestra Lanfranco).
Nel torneo femminile, che vedeva un numero di formazioni al via molto maggiore, ben 24, l’Anderlini Unicom Starker ha visto vicinissima la finale ma si è dovuta arrendere al Vero Volley Vedano nella semifinale del pomeriggio. Le ragazze di Chiara Arlandini avevano disputato un ottimo quarto di finale vincendo contro la temibile Pallavolo Zanica ma non sono poi riuscite a ripetersi e giocheranno domattina la finale 3°-4° posto contro la Pallavolo San Prospero. La finalissima sarà dunque Vero Volley Vedano contro Volley Club Le Signe, che si è imposta agevolmente su San Prospero in semifinale. 

LE FINALI IN DIRETTA WEB SU ANDERLINI CHANNEL
Dalle 9.30 Anderlini Channel, la web-tv della Scuola di Pallavolo Anderlini, si collegherà in diretta con il PalaPaganelli di Sassuolo per seguire gli atti finali della Kinder+Sport Spring Cup al mattino e del Trofeo Bussinello al pomeriggio. Chi non potrà essere fisicamente presente potrà dunque seguire nell’ordine: alle 9.30 la finale femminile della Kinder+Sport Spring Cup Vero Volley Vedano contro Volley Club Le Signe, alle 11 la finale maschile tra Volano e Pol. Virgilio, nel pomeriggio alle 15 la finale femminile del Trofeo Bussinello e per ultima alle 16.30 la finale maschile sempre del Trofeo Bussinello.  Il collegamento si chiuderà con la cerimonia delle premiazioni che assegnerà i titoli. Per seguire la diretta basta collegarsi al sito www.scuoladipallavolo.it.