Kinderiadi Trofeo delle Regioni: Il Veneto alla difesa del doppio tricolore

350
Salviato, Barbierato e Parenzan

PORTO SAN GIORGIO – Alle Kinderiadi non capita certo di frequente di presentarsi con i galloni della regione campione in carica sia nel torneo maschile che in quello femminile: quest’anno però, grazie alla straordinaria doppietta centrata lo scorso anno a Casal Velino dalle coppie Bottolo-Marchetto e Mason-Vianello, alla 15. edizione del Trofeo delle Regioni di Beach Volley in programma dal 26 al 29 agosto a Porto San Giorgio (in provincia di Fano) il Veneto avrà l’onore e l’onere di difendere il titolo in entrambi i tornei. Ripetersi sarà difficilissimo, ma senza dubbio le nostre coppie partono inevitabilmente tra le favorite.

Quest’anno i due selezionatori del Veneto sono Alessio Salviato per il settore femminile e Cristiana Parenzan per quello maschile. Alessio Salviato guiderà la coppia formata da Eleonora Chiappetta, atleta indoor dell’Union Volley Jesolo, e Isaballa Monaco che nell’ultima stagione ha vestito la maglia del Bruel Volley Bassano. Per quanto riguarda la squadra maschile invece il tecnico Cristiana Parenzan ha puntato su Gianluca Dal Corso del GS S.Angelo e Marco Viscovich del Volley Team San Donà.

Tutti sono alla loro prima esperienza con la maglia della rappresentativa veneta alle Kinderiadi e a loro spetterà il difficile compito di seguire le orme dei loro predecessori tornati a casa con un’indimenticabile doppietta.
 
Dando uno sguardo all’albo d’oro va detto che il Veneto recita da superpotenza di questa disciplina svettando nel femminile con quattro primi posti (2005, 2007, 2012 e 2017) e nel maschile con tre primi posti (2010, 2011 e 2017) a pari merito con l’Emilia Romagna.

Sostieni Volleyball.it