Korea: Caso di Covid nei KB Insurance. Campionato maschile sospeso per 2 settimane

135
Il centrale Park Jin-Woo trovato positivo al coronavirus

KOREA – È cominciato nei peggiori dei modi il sesto e ultimo round-robin del campionato koreano maschile.

Al termine della partita tra KB Insurance e OK Okman andata in scena domenica (e vinta al tie-break dalla squadra di Banderò), il centrale dei KB Insurance Park Jin-Woo è stato trovato positivo al Covid-19. La Federazione coreana di pallavolo ha così deciso di sospendere il campionato maschile per due settimane (fino a lunedì 8 marzo compreso). La data di recupero degli incontri cancellati sarà decisa nei prossimi giorni.

Si tratta della prima volta che un giocatore koreano viene trovato positivo al coronavirus (fino a questo momento le positività avevano riguardato solamente due giocatori stranieri: il maliano Noumory Keita nel maschile e la brasiliana Bruna Moraes nel femminile). Per il campionato maschile si tratta del secondo stop dopo quello – durato tre giorni – decretato a inizio gennaio (e che aveva coinvolto anche le squadre femminili), quando era stata riscontrata la positività in un cameraman.

Risultati 36° giornata
21 febbraio
KB Insurance – OK Okman 2-3 (19-25, 27-25, 25-18, 22-25, 11-15)
Top Scorer: Keita 43, Choi Hong-Suk 15, Kim Jae-Hwi 8, Park Jin-Woo 7; Banderò 41, Kim Woong-Bi 8, Park Won-Bin 8, Jin Sang-Heon 7.

23 febbraio
Hyundai Skywalkers – Kepco Vixtorm RINVIATA

24 febbraio
Korean Air – KB Insurance RINVIATA

Riposano: Wooricard Wibee e Samsung Bluefangs

Classifica
Korean Air Jumbos Incheon 58 (20v-10p)
Wooricard Wibee Seul 53 (18v-12p)
KB Insurance Stars Uijeongbu 52 (17v-14p)
OK Financial Group Okman Ansan 50 (18v-13p)
Kepco Vixtorm Suwon 49 (15v-15p)
Hyundai Capital Skywalkers Cheonan 35 (13v-17p)
Samsung Fire Bluefangs Daejeon 21 (5v-25p)

Formula
Regular season formata da 6 round-robin (17/10-17/03), per un totale di 36 partite per squadra.
La prima va direttamente in finale (al meglio delle 5 gare); la seconda in semifinale (al meglio delle 3 gare); la terza va in semifinale se il distacco con la quarta è superiore a 3 punti, altrimenti terza e quarta si affronteranno in una gara secca per decretare l’altra semifinalista.

Sostieni Volleyball.it