Korea F.: Fine del 2° round robin. 4° posto per Diouf. Nelle Hyundai debutta Spelman

KOREA – Si è concluso oggi il secondo dei sei round robin del campionato koreano femminile. Al primo posto in classifica si confermano le GS Caltex, che nel big match di quest’oggi hanno espugnato in 4 set il campo delle Hyundai E&C grazie ai 35 punti (col 49% in att.) dell’ex-Cutrofiano Merete Lutz. Da registrare tra le fila delle Hyundai E&C il debutto dell’americana Hayley Spelman (per lei si tratta di un ritorno dopo aver giocato con la maglia delle KGC nella stagione 2015/16), chiamata a sostituire la spagnola Milagros Collar infortunatasi al ginocchio destro.

Terzo posto (nonostante la sconfitta subita dalle Korea Expressway prive di Simpson-Cook) per le Heungkuk Life campionesse in carica (ancora assente Lucia Fresco, operata d’appendicite), mentre in quarta posizione si confermano le KGC Ginseng che ieri hanno ottenuto la 5° vittoria in campionato superando al tie-break le IBK Altos di Anae grazie ai 32 punti (col 43% in att.) di Valentina Diouf.

Risultati 10° giornata
26 novembre
Heungkuk Life – Korea Expressway 1-3 (19-25, 25-20, 23-25, 22-25)
Top Scorer: Lee Jae-Yeong 23, Kim Mi-Youn 13, Park Hyun-Joo 10; Park Jeong-Ah 23, Jeon Sae-Yan 17, Jung Dae-Young 15, Moon Jung-Won 11.

27 novembre
KGC Ginseng – IBK Altos 3-2 (25-23, 21-25, 20-25, 27-25, 15-8)
Top Scorer e italiane: Diouf 32, Chiu Eun-Ji 14, Han Song-Yi 13; Anae 28, Kim Ju-Hyang 19, Kim Hee-Jin 14.

28 novembre
Hyundai E&C – GS Caltex 1-3 (26-24, 16-25, 22-25, 20-25)
Top Scorer: Spelman 15, Hwang Min-Kyoung 13, Go Ye-Rim 11; Lutz 35, Jang So-Hwi 11.

Classifica
GS Caltex Seoul KIXX Seul 25 (8v-2p)
Hyundai E&C Hillstate Suwon 19 (7v-3p)
Heungkuk Life Pink Spiders Incheon 18 (5v-5p)
KGC Ginseng Corp. Daejeon 11 (5v-5p)
Korea Expressway Hi-Pass Gimcheon 11 (3v-7p)
IBK Industrial Bank Altos Hwaseong 6 (2v-8p)

Formula
Regular season formata da 6 round-robin, per un totale di 30 giornate (ultima partita il 3 marzo). La prima va direttamente in finale (al meglio delle 5 gare), seconda e terza vanno in semifinale (al meglio delle 3 gare).

Sostieni Volleyball.it