Korea F.: Fine del 3° round robin. Le KGC di Diouf si riprendono il 4° posto

KOREA – È terminato questa mattina il terzo dei 6 round robin del campionato koreano femminile. Ora il campionato si ferma per consentire alla nazionale di preparare il torneo di qualificazione olimpica di Apeldoorn.

Nel big match di giornata le Hyundai E&C di Spelman-Hayley hanno blindato il 1° posto in classifica superando con un netto 3-0 le GS Caltex di Lutz. Ad approfittarne sono state le Heungkuk Life campionesse in carica che con 20 punti di Fresco hanno superato in 3 set la cenerentola IBK Altos di Anae salendo così al 2° posto in classifica.

Nel terzo incontro di giornata, infine, le KGC Ginseng hanno espugnato in 4 set il campo delle Korea Expressway (ancora alla ricerca di una nuova giocatrice straniera dopo la rescissione del contratto con Taylor Simpson-Cook) grazie ai 27 punti di solita Valentina Diouf riprendendosi così la 4° posizione in classifica.

17 dicembre
IBK Altos – Heungkuk Life 0-3 (20-25, 19-25, 23-25)
Top Scorer: Anae 18, Kim Ju-Hyang 10; Fresco 20, Kim Mi-Youn 11.

18 dicembre
Korea Expressway – KGC Ginseng 1-3 (25-23, 25-27, 18-25, 20-25)
Top Scorer e italiane: Yoo Seo-Yeun 15, Jung Dae-Young 14, Moon Jung-Won 12; Diouf 27, Choi Eun-Ji 13, Ko Min-Ji 10.

19 dicembre
Hyundai E&C – GS Caltex 3-0 (25-22, 25-14, 25-22)
Top Scorer: Spelman-Hayley 17, Jeong Ji-Yun 17, Hwang Min-Kyoung 9; Lutz 19, Park Hye-Min 8.

Classifica
Hyundai E&C Hillstate Suwon 33 (12v-3p)
Heungkuk Life Pink Spiders Incheon 30 (9v-6p)
GS Caltex Seoul KIXX Seul 28 (9v-6p)
KGC Ginseng Corp. Daejeon 16 (6v-9p)
Korea Expressway Hi-Pass Gimcheon 16 (5v-10p)
IBK Industrial Bank Altos Hwaseong 12 (4v-11p)

Formula
Regular season formata da 6 round-robin, per un totale di 30 giornate (ultima partita il 3 marzo). La prima va direttamente in finale (al meglio delle 5 gare), seconda e terza vanno in semifinale (al meglio delle 3 gare).

Sostieni Volleyball.it