Korea F.: Korea Expressway e Heungkuk Life vincono i recuperi. Debutta Bruna Moraes

145
Bruna Moraes, opposta brasiliana classe '99 arrivata dal Fluminense

KOREA – Giocati tra sabato e oggi i due recuperi della 16° e della 17° giornata del campionato koreano femminile.

Nello scontro diretto per il terzo posto in classifica le Korea Expressway di Payne hanno travolto un po’ a sorpresa le IBK Altos della russa Lazareva, mentre nel big match andato in scena questa mattina le Heungkuk Life della coppia Kim Yeon-Koung e Lee Jae-Yeong (50 punti in due) hanno battuto in 4 set le GS Caltex (prive dell’infortunata Kang So-Hwi) cui non sono bastati i 37 punti di Lutz. Da segnalare tra le fila delle Heungkuk Life il debutto della 21enne brasiliana Bruna Moraes, entrata per un’azione a muro sul finale del 4° set.

Con la partita di oggi si è completato il quarto round.

Recupero 16° giornata
23 gennaio (recupero del 2 gennaio)
Korea Expressway – IBK Altos 3-0 (25-23, 25-14, 25-16)
Top Scorer: Payne 22, Park Jeong-Ah 13, Bae Yoo-Na 9; Lazareva 23, Kim Hu-Hyang 10.

Recupero 17° giornata
26 gennaio (recupero del 3 gennaio)
Heungkuk Life – GS Caltex 3-1 (23-25, 25-22, 25-21, 25-20)
Top Scorer: Lee Jae-Yeong 29, Kim Yeon-Koung 21, Kim Mi-Youn 13, Lee Da-Yeong 8; Lutz 37, Yoo Seo-Yeun 12, Lee So-Young 11.

Classifica
Heungkuk Life Pink Spiders Incheon 49 (17v-3p)
GS Caltex Seoul KIXX Seul 37 (13v-7p)
Korea Expressway Hi-Pass Gimcheon 27 (8v-12p)
IBK Industrial Bank Altos Hwaseong 26 (9v-11p)
KGC Ginseng Corp. Daejeon 23 (7v-13p)
Hyundai E&C Hillstate Suwon 18 (6v-14p)

Formula
Regular season formata da 6 round-robin (17/10-16/03), per un totale di 30 partite per squadra. La prima va direttamente in finale (al meglio delle 5 gare), seconda e terza vanno in semifinale (al meglio delle 3 gare).

Sostieni Volleyball.it