Korea F.: Le GS Caltex di Lutz travolgono le Heungkuk Life di Kim YK in g.1 di finale scudetto

193
Le GS Caltex dominano in g.1 di finale scudetto

Finale: Gara 1 (26 marzo)
GS Caltex – Heungkuk Life 3-0 (25-18, 25-14, 25-17) Serie: 1-0
GS CALTEX: Lutz 24, Lee So-Young 14, Kang So-Hwi 11, Moon Myoung-Hwa 4, Kwon Min-Ji 3, An Hye-Jin 0, Han Da-Hye (L); Kim Hae-Bin 0, Yoo Seo-Yeun 0, Lee Hyun 0, Han Su-Jin (L).
HEUNGKUK: Kim Yeon-Koung 13, Bruna Moraes 12, Kim Mi-Youn 6, Lee Ju-Ah 5, Kim Chae-Yeon 1, Kim Da-Sol 0, Do Su-Been (L); Kim Na-Hee 0, Park Hye-Jin 0, Lee Han-Bi 0, Park Sang-Mi (L).

SEUL – Non c’è storia nella gara 1 di finale scudetto del campionato coreano femminile Life. Una Kim Yeon-Koung troppa sola in attacco (13 punti col 59% in att.), non supportata dalla giovane brasiliana Bruna Moraes (12 punti ma col 29% in att.), non basta alle Heungkuk Life Pink Spiders per poter impensierire le GS Caltex Seoul Kixx che dal canto loro possono contare, oltre che sulla solita Merete Lutz (top scorer del match con 24 punti e il 58% in att.), anche sul determinante apporto delle due schiacciatrici nel giro della nazionale Lee So-Young (14 punti col 67% in att.) e Kang So-Hwi (11 punti col 42% in att.) e su una maggiore qualità a muro (9 i block vincenti contro i soli 2 delle Pink Spiders). Il risultato è dunque un netto 3-0 (con parziali pesanti) che lascia ben sperare Lutz e compagne per il prosieguo della serie.

Calendario Finale
Gara 2 (28 mar): GS Caltex – Heungkuk Life
Gara 3 (30 mar): Heungkuk Life – GS Caltex
Ev. Gara 4 (1 apr): Heungkuk Life – GS Caltex
Ev. Gara 5 (3 apr): GS Caltex – Heungkuk Life

Formula
Finale scudetto al meglio delle 5 gare.

Sostieni Volleyball.it