Korea F.: Primo scudetto per le Korea Expressway di Nesovic

Primo scudetto per le Korea Expressway

HWASEONG – Si chiude in sole 3 gare la serie di finale scudetto del campionato coreano femminile: con 19 punti a testa di Ivana Nesovic, Park Jeong-Ah e Jung Dae-Young (anche 5 muri per l’ex-centrale della nazionale) le Korea Expressway Corp. Hi-Pass di Gimcheon detronizzano in 4 set le IBK Industrial Bank Altos e conquistano così il primo scudetto della propria storia. Alle padrone di casa non è bastata la solita grande prova della schiacciatrice americana Madison Kingdon-Rishel (top scorer del match con 26 punti) dato che tra le coreane solo Go Ye-Rim (tra l’altro a sorpresa partita dalla panchina) ha raggiunto la doppia cifra.

Finale: Gara 3 (27 marzo)
IBK Industrial Bank Altos – Korea Expressway Corp. Hi-Pass 1-3 (24-26, 16-25, 25-21, 12-25) Serie: 0-3
IBK Altos: Kingdon (S) 26, Kim Su-Ji (C) 9, Kim Hee-Jin (O) 8, Kim Mi-Youn (S) 7, Kim Hyun-Ji (C) 0, Lee Go-Eun (P) 0, Noh Ran (L); Go Ye-Rim (S) 11, Pyeon Ji-Su (C) 0, Yeum Hye-Seon (P) 0, Choi Su-Bin (S) 0.
Korea Ex.: Nesovic (O) 19, Park Jeong-Ah (S) 19, Jung Dae-Young (C) 19, Bae Yoo-Na (C) 10, Moon Jung-Won (S) 3, Lee Hyo-Hee (P) 1, Yim Myung-Ok (L); Ha Hye-Jin (O) 4, Jeon Sae-Yan (S) 1, Choi Eun-Ji (S) 1, Yoo Seo-Yeun (S) 0, Lee Won-Jeong (P) 0.

Formula
Finale al meglio delle 5 gare.

Sostieni Volleyball.it