Korea: Gli Hyundai di Krisztian Padar a un passo dallo scudetto

INCHEON – Dopo il 2-3 di gara 1 gli Hyundai Skywalkers espugnano al tie-break il campo dei Korean Air Jumbos anche in gara 2 di finale e si portano così a un passo dallo scudetto.

Avanti 0-2 nel computo dei set – complice anche la giornata no dello sloveno Mitja Gasparini (appena 6 punti col 29% in att.) – Padar (top scorer dei suoi con 21 punti) e compagni subiscono la rimonta dei Korean grazie all’ingresso del secondo opposto Im Dong-Hyuk (20 punti col 62% in att.), ben supportato dal nazionale Jung Ji-Seok (26 punti totali col 69% in att.), ma alla fine nel decisivo 5° set riescono a spuntarla di misura 13-15.

Finale: Gara 2 (24 marzo)
Korean Air Jumbos – Hyundai Capital Services Skywalkers 2-3 (25-27, 22-25, 25-13, 25-21, 13-15) Serie: 0-2
KOREAN: Jung Ji-Seok 26, Kwak Seung-Suk 11, Gasparini 6, Kim Kyu-Min 5, Han Sun-Soo 4, Jin Sang-Heon 1, Baek Kwang-Hyun (L); Im Dong-Hyuk 20, Jin Seong-Tae 1, Kim Hak-Min 0, Hwang Seung-Bin 0, Jung Sung-Min (L).
HYUNDAI: Padar 21, Jeon Kwang-In 13, Choi Min-Ho 11, Shin Young-Suk 6, Moon Sung-Min 5, Lee Seung-Won 4, Yeo Oh-Hyun (L); Park Joo-Hyeong 8, Heo Su-Bong 6, Hong Min-Ki 3, 1 1, Kim Jae-Hwi 0, Lee Si-Woo 0, Lee Won-Jung 0, Ham Hyeong-Jin (L).

Calendario Finale
Gara 3 (26 mar): Hyundai Skywalkers – Korean Air
Ev. Gara 4 (28 mar): Hyundai Skywalkers – Korean Air
Ev. Gara 5 (30 mar): Korean Air – Hyundai Skywalkers

Formula
Si gioca al meglio delle 3 vittorie su 5 gare.

Sostieni Volleyball.it