Korea: Lo scudetto si decide a gara 5. Ferreira va k.o. e i Korean Air vincono in 3 set

185
I Korean Air Jumbos di Santilli riportano la serie di finale scudetto in parità

Finale: Gara 4 (15 aprile)
Wooricard Wibee Seul – Korean Air Jumbos Incheon 0-3 (23-25, 19-25, 19-25) Serie: 2-2
WOORICARD: Na Gyeong-Bok 16, Han Seong-Jeong, 12, Ha Hyeon-Yong 8, Choi Seok-Ki 3, Ha Seung-Wu 1, A. Ferreira 0, Lee San-Guk (L); Kim Seung-Gyu 3, Ryu Yun-Sik 0, Lee Ho-Geon 0, Choi Hyeon-Kyu 0, Jang Ji-Won (L).
KOREAN AIR: Jung Ji-Seok 18, Im Dong-Hyuk 18, Hernandez Carbonell 11, Jo Jae-Young 7, Son Hyun-Jong 3, Han Sun-Soo 1, Oh Eun-Ryeol (L); Han Sang-Gil 2, Kwak Seung-Suk 0.

SEUL – Colpo di scena in gara 4 di finale scudetto: complice l’improvviso forfeit del portoghese Alexandre Ferreira (costretto a lasciare il campo all’inizio del primo set a causa di disturbi gastrointestinali) i Wooricard Wibee sono stati superati in 3 set dai Korean Air Jumbos di coach Santilli che rispetto alle ultime partite ha deciso di schierare Im Dong-Hyuk nel ruolo di opposto spostando Hernandez Carbonell in zona 4 al posto di Kwak Seung-Suk. Netta la superiorità in attacco (quasi 60% in att. per Jung Ji-Seok e Im Dong-Hyuk, autori di 18 punti a testa) e a muro (10 a 3 il computo finale) della squadra di Santilli che torna così ad impattare la serie. Lo scudetto si assegnerà dunque nella decisiva gara 5, in programma sabato a Incheon.

Calendario Finale
Gara 5 (17 apr): Korean Air – Wooricard Wibee

Formula
Finale al meglio delle 5 gare.

Sostieni Volleyball.it