Korea: Villena-Banderò 0-3 nel big match. 27 pt per Santangelo

Santangelo trascina i Samsung alla decima vittoria

KOREA – Si è conclusa oggi la 23° giornata del campionato koreano maschile.

In quello che sulla carta avrebbe dovuto essere il big match di giornata, i Wooricard Wibee di Banderò hanno espugnato con un netto 0-3 il campo dei Korean Air di Villena (in campo con le seconde linee data l’assenza di ben 5 titolari, impegnati con la nazionale in vista del Torneo di Qualificazione Olimpica), prendendosi così la vetta solitaria della classifica.

Negli altri due incontri di giornata, i Samsung Bluefangs di un ottimo Santangelo (27 pt col 57% in att.) hanno superato in 4 set i KB Insurance (rinviato il debutto del neoacquisto brasiliano Krauchuk, arrivato da Santa Croce), mentre gli Hyundai Skywalkers di Okello (privo dei nazionali Jeon Kwang-In, Shin Young-Suk e Choi Min-Ho) è stato battuto in 4 set dagli OK Rush&Cash di Andric e Song Myung-Geun (a sorpresa non convocato in nazionale).

Ora il campionato osserverà una pausa di 10 giorni e riprenderà martedì 14 gennaio.

Risultati 23° giornata
1 gennaio
Samsung Bluefangs – KB Insurance 3-1 (21-25, 25-18, 25-19, 25-20)
Top Scorer e italiani: Santangelo 27, Kim Na-Woon 20, Park Sang-Ah 8; Kim Hak-Min 20, Kim Jeong-Ho 14, Lee Kang-Won 14.

3 gennaio
Hyundai Skywalkers – OK Rush&Cash 1-3 (25-27, 18-25, 25-22, 21-25)
Top Scorer: Okello 23, Park Jun-Hyuk 9, Moon Sung-Min 8; Andric 25, Song Myung-Geun 19, Jo Jae-Sung 8.

4 gennaio
Korean Air – Wooricard Wibee 0-3 (19-25, 21-25, 22-25)
Top Scorer: Villena 22, Son Hyun-Jong 12; Han Sung-Jeong 19, Banderò 18, Lee Suh-Hwang 8.

Riposa: Kepco Vixtorm

Classifica
Wooricard Wibee Seul 39 (14v-6p)
Korean Air Jumbos Incheon 36 (13v-7p)
Hyundai Capital Services Skywalkers Cheonan 33 (11v-8p)
OK Savingbank Rush&Cash Ansan 32 (11v-9p)
Samsung F&M Insurance Bluefangs Daejeon 32 (10v-10p)
KB Insurance Stars Greaters Gumi 18 (5v-15p)
Kepco Vixtorm Suwon 17 (5v-14p)

Formula
Regular season formata da 6 round-robin, per un totale di 42 giornate.
La prima va direttamente in finale (al meglio delle 5 gare); la seconda in semifinale (al meglio delle 3 gare); la terza va in semifinale se il distacco con la quarta è superiore a 3 punti, altrimenti terza e quarta si affronteranno in una gara secca per decretare l’altra semifinalista.

Sostieni Volleyball.it