Lagonegro: La Rinascita si presenta. Patron Carlomagno: “Sarà l’anno della maturità”

LAGONEGRO – Presentata ufficialmente la nuova Rinascita Volley Lagonegro. Il consueto saluto ad inizio stagione si è tenuto ieri sera nella sala del Midi Hotel di Lagonegro, dove dirigenza, staff e atleti si sono presentati ai tifosi e alla stampa.

Un appuntamento tanto atteso che quest’anno giunge ad meno di 15 giorni dall’inizio ufficiale del campionato. È stata un occasione per conoscere da vicino i nuovi volti biancorossi ma anche per capire le novità del Campionato di quest’anno, che sarà composto da un unico girone di A2, con una promozione e due retrocessioni. 

Soddisfazione per il patron della Rinascita, che al suo quarto anno di serie A si dice molto emozionato. “Sarà l’anno della maturità – spiega Carlomagno sarà un campionato molto selettivo e noi speriamo di mantenere la categoria”.

Emozionato ma anche in trepidazione il tecnico biancorosso,  che è molto soddisfatto del lavoro fatto fin ora. “La disponibilità dei ragazzi è fin ora stata altissima -spiega Falabella stiamo lavorando bene perché il livello del campionato sarà altissimo, tutti vorranno essere protagonisti. Noi dobbiamo essere bravi non solo a portare risultati sportivi, ma anche ad entrare nel tessuto sociale dei nostri tifosi. Sarà un campionato duro ma ce la metteremo tutta”.

Carlomagno ha poi annunciato i main sponsor della prossima stagione, che in continuità con gli ultimi tre anni sarà composto dalle aziende Geovertical Geosat, ormai un riferimento per la Rinascita, con cui condividono passione e attaccamento per il territorio. I due responsabili rispettivamente, Giuseppe Labanca e Andrea Acquarulo, storici partner della Rinascita e aziende ben strutturate sia nel territorio che in campo nazionale per i lavori di servizi tecnici per l’ingegneria.  

È stata presentata la squadra poi dei medici che affiancheranno gli atleti e il Dr. Caianiello si è soffermato sulla necessità di arricchire lo Staff Medico con specifiche figure professionali per non trascurare nessuno degli aspetti che concorrono a determinare l’equilibrio psicofisico degli atleti. È stata sottolineata l’importanza della  prevenzione che si attua attraverso l’attiva collaborazione tra l’area medica e quelle tecnica e atletica.

Ringraziamenti finali da parte del Presidente a tutti gli sponsor e alla dirigenza parte integrante di questa bellissima realtà sportiva che porta in alto il nome di di Lagonegro.

Presenti le istituzioni regionali e comunali: a portare i saluti dell’amministrazione regionale l’assessore Franco Cupparo e l’assessore Lucia Carlomagno del comune di Lauria, che da 4 anni ospita la Rinascita al Pala Alberti. 

Ingredienti giusti dunque e tanto entusiasmo per la nuova stagione da parte del popolo biancorosso che ormai non aspetta che il 20 ottobre per l’inizio del campionato di serie A2. 

Sostieni Volleyball.it