#LaNazionale: Le azzurre di Mazzanti bissano il successo contro la Cina U23

Italia-Cina U23 3-1 (25-20, 20-25, 25-22, 25-19).
Italia: Sorokaite 19, Alberti 13, Cambi 2, Orro, Pietrini 9, Nwakalor 8, Botezat 5, libero: De Bortoli, Nicoletti 11, Perinelli 2, Cecconello. Ne: Molinaro. Ct Davide Mazzanti.
Cina: Xu Luyao 17, Che Wenhan 18, Mao Junyi 4, Jiao Dian, Sun Yan 3, Sun Yuqing 2, Sun Xiaoxuan 6, Ni Feifan (L), Gao Yi 10. Ne: Miao Yiwen, Cai Yaqian, Chen Ruilan, Ye Jiajing, Guo Huizhen.
NOTE –  – Durata: 23’, 25’, 22’, 19’. Impianto: Palazzetto dello Sport “Árpád Weisz” Italia: 8 ace, 18 battute sbagliate, 12 muri vincenti, 39 errori totali. Cina: 9 a, 4 bs, 6 mv, 32 et

CAVALESE – Nel secondo test match in programma a Cavalese, le azzurre hanno bissato il successo ottenuto ieri, superando 3-1 (25-20, 20-25, 25-22, 25-19) la Cina Under 23.
Dopo la vittoria ottenuta ieri al tie-break, nella sfida di oggi, disputata al Palazzetto dello Sport “Árpád Weisz” dell’Istituto “La Rosa Bianca”, le ragazze di Davide Mazzanti hanno messo in mostra una prestazione ancor più convincente. Dopo aver subito un primo ritorno da parte della selezione cinese nel secondo set, infatti, la nazionale tricolore ha condotto al meglio i due parziali successivi, riuscendo a contenere gli attacchi delle proprie avversarie e facendo la differenza soprattutto a muro (12 muri vincenti).

Per quanto riguarda le scelte iniziali un solo cambio rispetto alla gara di ieri, con De Bortoli libero al posto di Parrocchiale, per il resto tutto confermato dal Ct  Davide Mazzanti,  che ha schierato il sestetto composto da Orro in regia, opposto Nwakalor, schiacciatrici Pietrini e Sorokaite, centrali Alberti e Botezat, libero De Bortoli.

Ancora una volta da sottolineare la prestazione di Indre Sorokaite, protagonista anche oggi con 19 punti messi a segno (top scorer del match). Dall’altra parte della rete si è distinta invece Wenhan Che, con 18 punti realizzati.

Con l’amichevole di questo pomeriggio, è terminato il primo collegiale della stagione per la selezione azzurra, che da lunedì sarà impegnata nel primo evento internazionale con lo storico torneo di Montreux (13-18 maggio) prima dell’esordio nella Volleyball Nations League previsto per il 21 maggio a Opole contro le padrone di casa della Polonia.

Sostieni Volleyball.it