Latina: Cisterna aspetta Modena alla ricerca di punti salvezza. Il set di Monza vale l’11° posto

CISTERNA DI LATINA – La Top Volley Cisterna torna a lavoro in vista della partita di domenica 2 febbraio prossimo (alle 15:30) in casa con Modena.

La formazione di coach Lorenzo Tubertini arriva a questo appuntamento dopo la sconfitta di Monza, una partita in cui la compagine pontina aveva vinto il primo set (22-25) e stabilito anche il record del set più lungo dell’intero turno. Un set che vale oro, il sorpasso su Vibo Valentia in classifica per quoziente set. 

La Top Volley ha superato i padroni di casa dopo una battaglia di 37 minuti, ma è stata tutta la partita molto giocata visto che il 3-1 è stato il match più lungo di tutta la giornata di Superlega con due ore e due minuti di match.

Mentre la Top Volley ha saputo mantenere il livello di cambio palla del primo set anche in quelli successivi, giocando praticamente sempre a un livello costante, dall’altra parte della rete è cresciuto il livello dell’attacco monzese che alla fine della sfida ha fatto registrare il 55%, ovvero il massimo di tutte le squadre di Superlega impegnate.

L’opposto Kurek ha giocato nel terzo e quarto parziale con un attacco dell’86% mentre le statistiche del turno indicano Dzavoronok come il miglior realizzatore (26 punti) e il migliore negli attacchi punto (23) di tutta la giornata mentre il libero di Monza Goi è stato votato MVP. 

Sostieni Volleyball.it