Latina: Festa di fine stagione per la Top Volley. Falivene: “Ci ricorderemo di questo campionato”

LATINA – La Top Volley Latina ha celebrato ieri la stagione, che si concluderà domenica a Padova, con la cena sociale di chiusura.

La famiglia della società pontina, che ha centrato la salvezza con quattro partite d’anticipo, s’è riunita presso la fattoria Prato di Coppola a Latina. Presenti tutti i giocatori, lo staff tecnico, quello medico, la parte amministrativa, la logistica e tutto il resto del club che quest’anno ha festeggiato i 47 anni di storia ininterrotta.

“I gruppi si cementano non tanto con i risultati quanto con le emozioni, nonostante le grandi difficoltà iniziali abbiamo ottenuto quello che volevamo, in questi momenti mi piace pensare che nessuno può portarci via quello che abbiamo fatto e di sicuro ci ricorderemo di questo campionato” ha spiegato Gianrio Falivene, presidente della Top Volley Latina.

Non è voluto mancare anche Federico Tosi, il libero che ha iniziato la stagione a Latina prima di subire l’infortunio che lo aveva poi costretto a rescindere il contratto con la società pontina. Federico ha riabbracciato i compagni di squadra e il resto della società per questo ultimo momento insieme.

Al termine della serata torta per tutti e brindisi finale anche con Giampiero Castiglione di Prato di Coppola celebrato con una maglia autografata e un pallone ufficiale della Superlega, campionato che la Top Volley Latina giocherà anche il prossimo anno dopo averlo meritato sul campo.

Sostieni Volleyball.it