Lega Femminile: Slittano i gironi di ritorno di A1/A2 femminile. Scoppiano le “bolle” di Fabris

645
Fabris e il Covid...

MODENA – Si è tenuta oggi, in videoconferenza, l’Assemblea delle Società aderenti alla Lega Pallavolo Serie A Femminile. Presenti alla riunione 30 Club. In apertura, Roberto Mignemi, Direttore Generale di Roma Volley Club, è stato eletto Consigliere di Lega per la Serie A2, subentrando al dimissionario Carmelo Borruto (Volley Academy Sassuolo).

Successivamente, l’Assemblea ha discusso e approvato il bilancio consuntivo relativo alla stagione 2019-20, nonché il bilancio preventivo per la stagione 2020-21.

Le Società di Serie A1 e Serie A2 hanno quindi deliberato alcune modifiche ai rispettivi planning definiti in estate, ratificando le proposte già discusse in sede di Consulta. I club hanno fatto “scoppiare” le fantasiose ipotesi di “bolle” tanto decantate da un Presidente Fabris, sempre più solo. E’ risaputo nell’ambiente che alcuni tra i club che l’hanno votato recentemente iniziano a palesare rimpianto per il mancato voto a Ghiretti.

Per quanto riguarda la Serie A1, i Club hanno deciso di posticipare l’inizio del girone di ritorno a mercoledì 16 dicembre e rimandare a data da destinarsi la disputa dei quarti di finale di Coppa Italia, inizialmente previsti per il 2 e 6 dicembre, così da consentire fino al 13 dicembre il recupero delle gare (14) del girone di andata rinviate.

Per quanto riguarda la Serie A2, i Club hanno approvato lo spostamento a gennaio delle giornate di Regular Season previste originariamente l’8, il 26 e il 30 dicembre, lasciando comunque facoltà alle squadre che avessero già programmato le trasferte di giocare nelle date definite a inizio stagione. Il limite temporale entro cui disputare la prima fase è stato posticipato a domenica 31 gennaio. Le società di Serie A2 si confronteranno nuovamente dopo il 20 dicembre per ragionare sulla programmazione della 2. fase del Campionato (Pool Promozione e Salvezza) e dei Play Off.

Infine, le Società di Serie A2 hanno approvato all’unanimità la modalità di ricalcolo dei punti in classifica delle squadre del Girone Est che accederanno alla Pool Promozione. Tale procedimento, già condiviso con l’Ufficio Campionati della FIPAV, verrà sottoposto al Consiglio Federale per la necessaria delibera di ratifica.

Sostieni Volleyball.it