Lega Pallavolo: Venerdì l’elezione. Righi nuovo presidente, verso la conferma anche il CDA

Massimo Righi premia Osmany Juantorena con il premio di MVP della Del Monte Coppa Italia 2020
Massimo Righi premia Osmany Juantorena con il premio di MVP della Del Monte Coppa Italia 2020

BOLOGNA – Si terrà venerdì prossimo, 15 maggio, in videoconferenza, l’Assemblea straordinaria della Lega Pallavolo Serie A.

Tra gli argomenti all’ordine del giorno, inviati alle 48 Associate dal presidente dimissionario Diego Mosna, l’elezione del nuovo presidente e del consiglio di amministrazione.

Alla proposta del voto assembleare anche variazioni allo statuto del Consorzio per agevolare riunioni e decisioni in via telematica, oltre a modifiche al regolamento Ammissione Campionati.

Si tratterà di una elezione interlocutoria. L’intendimento dei club di Lega Pallavolo è infatti quello di conferire all’attuale Amministratore Delegato Massimo Righi anche il ruolo di Presidente della Lega fino all’assemblea del prossimo Luglio quando si terrà un nuovo appuntamento elettivo.

Nell’Assemblea di venerdì dovrebbe – negli intendimenti – venir confermato anche l’attuale CDA composto da Lucio Fusaro (Milano), Giulia Gabana (Modena), Stefano Fanini (Verona), Albino Massaccesi (Civitanova), Stefano Santuz (Padova), Gino Sirci (Perugia) in quota SuperLega; Agnelli (Bergamo) e Miccolis (M.Castellana Grotte) in quota Serie A2; Romiti (Grottazzolina) in quota Serie A3.

 

Sostieni Volleyball.it