LORETO – Una settimana sulle ali dell’entusiasmo per la fantastica rimonta con Busnago: è quella che sta vivendo la Esse-ti La Nef di coach Pistola, mentre prepara la trasferta difficile di Sala Consilina.

“Va bene così, nonostante un dolore al polso con cui convivo da qualche settimana – afferma il libero Antonietta Vallese I risultati stanno arrivando, proviamo sicuramente a fare un buon campionato, ma restiamo con i piedi per terra e facciamo passo dopo passo. Io sono contenta di come sto giocando, ma posso ancora crescere, come tutta la squadra”.

“Abbiamo l’istinto della rimonta, non è la prima volta che lo dimostriamo, ci crediamo fino in fondo e non molliamo, con cattiveria e grinta. Vincere sempre in casa ci fa bene, ora ci attende la trasferta a Sala Consilina, che sta facendo un buon campionato e vorrà continuare su questa linea, un altro match difficile su un campo che si attende caldo”.