Martignacco: La statunitense Nwanebu rientra negli USA

Ebony Nwanebu e il team manager Roberto Gavazza
Ebony Nwanebu e il team manager Roberto Gavazza

MARTIGNACCO – L’Itas Città Fiera Libertas Martignacco, in accordo con la giocatrice, ha autorizzato Ebony Nwanebu a rientrare negli Stati Uniti.

Ebony ha dovuto rispondere al richiamo delle autorità del suo Paese non potendo più esimersi. “Nwanebu ha dimostrato professionalità, attaccamento alla maglia oltre a doti tecniche molto importanti che l’hanno fatta eleggere quale una delle migliori giocatrici di tutto il campionato. A Martignacco ha trovato una grande famiglia e siamo certi che in futuro la vedremo su palcoscenici più prestigiosi. Good luck, Ebony”, dice il presidente Bernardino Ceccarelli

 

Sostieni Volleyball.it