Memorial Wagner: Vince la Polonia, Szalpuk MVP. 3-2 alla Russia dell’infortunato Kliuka

Polonia vincente nel Memorial Wagner

Memorial Wagner: 3° giornata (26 agosto)
Polonia – Russia 3-2 (21-25, 25-22, 24-26, 25-15, 15-10)
Polonia: Drzyzga 1, Kwolek 7, Nowakowski 9, Konarski 6, Szalpuk 25, Bieniek 14, Zatorski (L); Schulz 14, Lomacz 1, Kubiak 0, Sliwka 2, Kochanowski 0. Non entrati: Kurek, Wojtaszek (L). All: Heynen.
Russia: Kovalev 0, D. Volkov 15, Kurkaev 10, Mikhaylov 16, Rodichev 11, Muserskiy 4, Sokolov (L); Vlasov 6, Grankin 0, Butko 2, Poletaev 9. Non entrati: Volvich, Berezhko, Verbov (L). All: Shlyapnikov.

CRACOVIA – Trascinata dai 25 punti col 58% in att. di Szalpuk la Polonia si aggiudica il Memorial Wagner per il secondo anno consecutivo (ottava volta in totale) battendo 3-2 nella sfida decisiva una Russia pasticciona in ricezione (i turni di battuta di Schulz e Nowakowski spaccano rispettivamente il secondo e il quarto set) ed in generale su livelli piuttosto distanti da quelli ammirati nella fase finale della Nations League.
Nella formazione da Shlyapnikov c’è poi da segnalare l’assenza di Kliuka che non ha preso parte al torneo per un problema ad un adduttore (mondiale a rischio?).

Classifica finale
Polonia 7p (3v-0p) (9sv-4sp)
Russia 6p (2v-1p) (8sv-6sp)
Francia 4p (1v-2p) (6sv-7sp)
Canada 1p (0v-3p) (3sv-9sp)

Premi individuali
Miglior opposto: Patry (Francia)
Miglior centrale: Kochanowski (Polonia)
Miglior servizio: Nowakowksi (Polonia)
Miglior schiacciatore: D. Volkov (Russia)
Miglior libero: Grebennikov (Francia)
Miglior palleggiatore: Blankenau (Canada)
MVP: Szalpuk (Polonia)

Sostieni Volleyball.it